Come creare un sondaggio in Google Forms


Creare un sondaggio su Google è semplice e veloce. Non è necessario essere un programmatore o un esperto di computer per creare sondaggi e sondaggi personalizzati con Moduli Google.

Vai su Moduli Google, assegna un titolo al modulo e aggiungi le domande a cui vuoi che le persone rispondano. Questo è tutto, ma diamo un’occhiata più da vicino a come farlo nel modo giusto.

Dove creare un sondaggio o un modulo con Google

Per creare un sondaggio devi solo avere un account Google o Gmail e andare su Google Form. Spiegherò.

vai a Moduli Google Y:

  • clicca su Creare.
  • clicca su nuova forma.
  • E poi clicca Inizia un nuovo modulo.

Assegna un titolo al modulo in Moduli Google

Assegna un titolo al tuo modulo.

Il titolo è la prima cosa che le persone vedono, quindi dovrebbe essere chiaro, conciso e descrittivo. Il titolo dovrebbe essere una breve descrizione del contenuto del modulo. È importante mantenere i titoli brevi (meno di 70 caratteri) in modo che si adattino alla pagina dei risultati di ricerca di Google sui dispositivi mobili. Inoltre, il titolo non deve contenere caratteri o spazi speciali (ad esempio: * _ – + » / ), poiché ciò potrebbe causare un errore durante l’invio del sondaggio a Moduli Google.

Aggiungi domande interessanti per il sondaggio

Puoi aggiungere una varietà di tipi di domande al tuo modulo. Potresti:

  • Aggiungi domande a scelta multipla, in cui agli intervistati viene fornita una serie di risposte e viene chiesto di selezionare quella corretta.
  • Aggiungi domande di testo, in cui gli intervistati scrivono la loro risposta affinché tu possa analizzarla in seguito.
  • Aggiungi domande a testo libero, che consentono agli intervistati di aggiungere tutte le informazioni che desiderano in risposta alla tua domanda.

È possibile creare domande a discesa che richiedono agli intervistati di scegliere da un elenco di opzioni predefinite (ad esempio: “Seleziona se non hai figli di età inferiore ai 18 anni”). Oppure le caselle di controllo, che consentono loro di fare clic su un’opzione da un elenco di caselle di controllo (ad esempio: “Preferisco parlare al telefono durante l’orario di ufficio”). Puoi anche creare elementi di selezione della data o dell’ora all’interno di questi menu a discesa per una maggiore flessibilità.

Come porre una domanda richiesta in Moduli Google

Vedi che c’è una piccola scatola di «Obbligatorio» accanto alla tua domanda?

Questo significa devi renderlo obbligatorio per il rispondente, altrimenti non potrà procedere. Assicurati che la tua risposta sia corretta e specifica (non lasciare troppo spazio all’interpretazione) per ottenere risposte accurate.

Quindi aggiungi altre domande o fai clic Intelligente. Se vuoi aggiungere altre domande:

  • Fai clic su Aggiungi altre domande.
  • Digita una domanda e fai clic su Salva e continua.
  • Ripeti il ​​passaggio 2 fino al termine del sondaggio, quindi fai clic su Fine quando sei pronto per inviarlo.
  • Fai clic su Invia o sulla freccia giù per scegliere con chi vuoi condividere il modulo.

Puoi condividere il modulo o il sondaggio con:

  • Chiunque o solo te stesso.
  • Chiunque abbia un account Google.
  • Puoi anche scegliere di consentire solo alle persone che dispongono di un account e fornire un numero di telefono, nel caso in cui desideri creare un gruppo personalizzato di utenti per test o altri motivi. Se non sai quante persone parteciperanno al tuo sondaggio, potrebbe essere più facile per loro se non devono creare account Google prima di partecipare al sondaggio e questo consente loro anche questa opzione.

Inserisci indirizzi e-mail o numeri di telefono (facoltativo). Scrivi un breve messaggio (facoltativo).

Se vuoi inviare il modulo a più persone, inseriscile nel campo “Per«. Se vuoi inviare il modulo a te stesso, inserisci il tuo indirizzo email nel campo Per.

Inserisci un breve messaggio (facoltativo).

Una volta terminata la creazione del sondaggio, fai clic su Inviare. Il modulo verrà inviato a Google Forms e riceverai un’email di conferma con un link per visualizzare i risultati.

Ora sai come creare sondaggi e sondaggi in Google

Ora che hai imparato a creare sondaggi Google, puoi utilizzare lo strumento per raccogliere feedback dai tuoi clienti e da altre parti interessate.

Puoi anche utilizzare Moduli Google per sondare il tuo pubblico su argomenti o domande specifici. Questo è un modo semplice per le persone di esprimere le proprie opinioni e intuizioni su un argomento senza dover scrivere paragrafi di risposta. Se desideri ricevere feedback su un nuovo prodotto o funzionalità in lavorazione, un rapido sondaggio potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno per raccogliere informazioni dal tuo pubblico di destinazione.

Quando si creano sondaggi e sondaggi con Moduli Google, è importante non solo sapere quali dati saranno utili per prodotti o progetti futuri, ma anche che sia in atto un processo in modo che, una volta completati, vengano analizzati e rivisti dal membri del team appropriati. (che allevia l’onere dell’immissione dei dati).



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.