Come capire l anno dalla targa

Come capire l anno dalla targa

Per saperne di più

L’attuale sistema di targhe in Gran Bretagna esiste dal settembre 2001. L’Irlanda del Nord ha un proprio sistema, piuttosto diverso, ma oggi ci concentriamo sul sistema britannico (Inghilterra, Scozia e Galles).

Le prime due lettere si chiamano “memory tag”, che in gergo DVLA indica l’identificativo del luogo in cui l’auto è stata immatricolata per la prima volta. In passato, tale identificativo era determinato dall’ufficio DVLA in cui avveniva l’immatricolazione, ma nel 2013 la DVLA ha chiuso tutti gli uffici regionali e ora gestisce le nuove immatricolazioni direttamente con le concessionarie attraverso un sistema online.

Anche se il sistema è ora centralizzato, i concessionari tendono ancora ad assegnare numeri di immatricolazione che riflettono il loro codice di zona tradizionale, quindi (ad esempio) se si acquista un’auto nuova da un concessionario di Londra, quasi certamente verrà assegnata una targa che inizia con la lettera L.

Altre regioni dell’Inghilterra hanno un proprio codice alfabetico; le auto immatricolate nello Yorkshire iniziano con la lettera Y, quelle immatricolate nell’Hampshire con la H e così via. Se acquistate un’auto nuova in Scozia, la targa inizierà quasi certamente con la lettera S. Per le auto immatricolate in Galles, la targa inizierà con la lettera C per Cymru.

Immatricolazione auto Irlanda

L’immatricolazione è la data in cui il veicolo è stato immatricolato per la prima volta nel Regno Unito. È possibile che il veicolo sia stato prodotto l’anno precedente ma non sia stato immatricolato e che i veicoli importati non abbiano il numero di immatricolazione specifico dell’anno corretto.

  Come nascondere le app su huawei

Non è possibile montare o assegnare una targa a un veicolo più vecchio dell’identificativo di immatricolazione. Per esempio, non è possibile assegnare una targa 63 a un veicolo con targa 54. È tuttavia possibile cambiare l’immatricolazione del veicolo con un modello più recente.

I veicoli costruiti prima del 1° gennaio 1973 possono esporre le tradizionali targhe “in bianco e nero” (ad esempio, caratteri bianchi e argento su una targa nera). A partire da aprile 2020, anche i veicoli prodotti prima del 1° gennaio 1980 potranno esporre le tradizionali targhe in bianco e nero. È necessario: – aver fatto richiesta alla DVLA – essere registrati nella classe fiscale “veicoli storici”.

Negli Stati Uniti ho una Triumph TR3 del 1961 con targa bianca e nera 9529DU. È possibile sapere se la targa è stata effettivamente utilizzata su quell’auto o se era solo un oggetto da collezione che qualcuno aveva attaccato all’auto?

Come capire l anno dalla targa del momento

L’introduzione della doppia targa nel 2013 è stata vista come un progetto a lungo termine per l’industria automobilistica. L’industria stava cercando di spostare alcune attività nella seconda metà dell’anno per affrontare il grave problema della stagionalità nel settore automobilistico in Irlanda. Dopo molti anni di campagne per il cambiamento, nel 2013 è stato introdotto un nuovo formato.    Il formato attuale prevede che ogni anno la targa indichi l’anno in corso1-D-123 e l’anno in corso2-D-123, ad esempio 181-D-123 e 182-D-123 e così via.

  Importo in lettere come si scrive

Prima del 2013 l’80% delle auto nuove veniva venduto nella prima metà dell’anno. Il 53% nel primo trimestre, ma solo il 6% nell’ultimo trimestre. Al suo apice, quasi 50.000 persone lavoravano nell’industria automobilistica in Irlanda, ora sono scese a 37.000, con la flessione delle vendite di veicoli e dell’economia generale.

Le vendite di auto nuove hanno un impatto diretto sull’occupazione: più auto vengono vendute, più personale è necessario per prepararle, venderle, revisionarle, ecc. Negli ultimi anni le vendite di auto sono diventate ancora più stagionali e di conseguenza anche i posti di lavoro. Molti concessionari assumono personale extra per il primo trimestre dell’anno, ma sono poi costretti a licenziare lo stesso personale nella seconda metà dell’anno perché l’attività è molto ridotta. Inoltre, con un tale anticipo delle vendite, la pressione finanziaria sui concessionari nel primo trimestre dell’anno è enorme e il flusso di cassa è un problema serio. L’89% dei concessionari auto è in perdita nell’ultimo trimestre dell’anno. Inoltre, poiché la maggior parte delle auto viene immatricolata a gennaio, all’inizio dell’anno si registra un arretrato presso i centri NCT.

Trova il proprietario del veicolo per numero di targa in Irlanda

L’immatricolazione è la data in cui il veicolo è stato immatricolato per la prima volta nel Regno Unito. È possibile che il veicolo sia stato prodotto l’anno precedente ma non sia stato immatricolato e che i veicoli importati non abbiano il numero di immatricolazione specifico dell’anno corretto.

Non è possibile montare o assegnare una targa a un veicolo più vecchio dell’identificativo di immatricolazione. Ad esempio, non è consentito assegnare una targa 63 a un veicolo con targa 54. È tuttavia possibile cambiare l’immatricolazione del veicolo con un modello più recente.

  Come cambiare l ora al casio

I veicoli costruiti prima del 1° gennaio 1973 possono esporre le tradizionali targhe “in bianco e nero” (ad esempio, caratteri bianchi e argento su una targa nera). A partire da aprile 2020, anche i veicoli prodotti prima del 1° gennaio 1980 potranno esporre le tradizionali targhe in bianco e nero. È necessario: – aver fatto richiesta alla DVLA – essere registrati nella classe fiscale “veicoli storici”.

Negli Stati Uniti ho una Triumph TR3 del 1961 con targa bianca e nera 9529DU. È possibile sapere se la targa è stata effettivamente utilizzata su quell’auto o se era solo un oggetto da collezione che qualcuno aveva attaccato all’auto?

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad