Come creare un grafico su excel

Come creare un grafico su excel

Excel crea grafico da tabella

I grafici di Excel aiutano a visualizzare le informazioni da spiegare. I fogli di calcolo sono ottimi per organizzare i numeri in modo significativo, ma spesso possono sembrare solo un mucchio di numeri per i lettori.

Fare clic sulla scheda Inserisci e selezionare il tipo di grafico. Il pulsante Grafici consigliati nel gruppo Grafici è molto utile per determinare il tipo di grafico da selezionare. Accertarsi di leggere le informazioni relative all’utilizzo del tipo di grafico.

Il grafico appare generalmente in cima a una parte del foglio di calcolo. Utilizzate il puntatore del mouse con la freccia a quattro punte per spostare il grafico trascinandolo. Utilizzare le maniglie di dimensionamento (cerchi agli angoli e a metà di un bordo) per ingrandire o rimpicciolire il grafico. Fare clic sul pulsante Sposta grafico per spostare il grafico in un unico foglio.

Ogni volta che si seleziona un grafico, le schede contestuali degli Strumenti grafico appaiono a destra delle schede della barra multifunzione esistenti. Utilizzare la scheda Progettazione per il layout di base. Utilizzare la scheda Layout per una formattazione ancora più dettagliata.

Come si crea un grafico con più dati in Excel?

Scegliere “Tutti i grafici” e fare clic su “Combo” come tipo di grafico. Tra le opzioni della sezione “Grafici consigliati”, selezionate “Tutti i grafici” e, quando appare la nuova finestra di dialogo, scegliete “Combo” come tipo di grafico. In questo modo Excel sa che si vuole lavorare con più serie di dati prima ancora di modificare il grafico.

Come si modifica un grafico in Excel?

Modificare o riorganizzare una serie

  Come ripristinare la tastiera del pc

Fare clic con il tasto destro del mouse sul grafico e scegliere Seleziona dati. Nella casella Voci della legenda (serie), fare clic sulla serie che si desidera modificare. Fare clic su Modifica, apportare le modifiche e fare clic su OK. Le modifiche apportate possono interrompere i collegamenti ai dati di origine nel foglio di lavoro.

Come si crea un grafico a colonne in Excel?

Excel 2016: Fare clic su Inserisci > icona Inserisci grafico a colonne o a barre e selezionare un’opzione di grafico a colonne a scelta. Excel 2013: Fare clic sull’icona Inserisci > Inserisci grafico a colonne e selezionare un’opzione di grafico a colonne a scelta. Excel 2010 e Excel 2007: Fare clic su Inserisci > Colonna e selezionare un’opzione di grafico a colonna a scelta.

Grafici diversi di Excel

Questo articolo spiega come creare un grafico a colonne in un foglio di lavoro di Microsoft Excel in modo da poter confrontare diversi valori di dati in alcune categorie. Le istruzioni riguardano Excel 2019, 2016, 2013, 2010; Excel per Microsoft 365 ed Excel per Mac.

Un grafico in Excel è composto da diverse parti. L’area della trama di un grafico contiene le serie di dati selezionate, la legenda e il titolo del grafico. Tutte queste parti sono considerate oggetti separati e ognuna è formattata separatamente. Selezionando la parte del grafico che si desidera formattare, si indica a Excel quale parte del grafico si desidera formattare.

Un errore comune è quello di selezionare l’area della trama al centro del grafico invece di selezionare l’intero grafico. Il modo più semplice per selezionare l’intero grafico è selezionare un’area vuota nell’angolo superiore sinistro o destro del grafico.

  Come vendere libri usati su amazon

Quando si crea un grafico in Excel, o quando si seleziona un grafico esistente, vengono aggiunte alla barra multifunzione due schede supplementari, come mostrato nell’immagine seguente. Le schede Strumenti grafico, Progettazione e Formato, contengono opzioni di formattazione e layout specifiche per i grafici.

Grafico del foglio Excel

In questo articolo abbiamo visto come creare un grafico a colonne in Excel ed eseguire alcune modifiche tipiche della formattazione. Abbiamo poi esplorato alcuni degli altri tipi di grafici a colonna disponibili in Excel e i motivi della loro utilità.

Alan è un MVP di Microsoft Excel, formatore e consulente di Excel. La maggior parte dei giorni lo si può trovare in classe a diffondere il suo amore e la sua conoscenza di Excel. Quando non è in classe, scrive e insegna online attraverso blog, YouTube e podcast. Alan vive nel Regno Unito, è padre di due figli e appassionato di corsa.

Come creare un diagramma di gantt in excel

Microsoft Excel dispone di una funzione di diagramma a barre che può essere formattata per creare un diagramma di Gantt in Excel. Se dovete creare e aggiornare un diagramma di Gantt per comunicazioni ricorrenti a clienti e dirigenti, potrebbe essere più semplice e veloce crearlo in PowerPoint.

In questa pagina, ciascuna di queste due opzioni è documentata in sezioni separate. Innanzitutto, vi forniremo istruzioni passo passo per creare un diagramma di Gantt in Excel, partendo da un diagramma a barre. Poi, vi mostreremo anche come creare istantaneamente un diagramma di Gantt esecutivo in PowerPoint incollando o importando i dati da un file .xls.

  Come creare una cartella condivisa su drive

Fino a questo punto, avete costruito un grafico a barre impilate. Ora dobbiamo formattarlo in modo che assomigli a un diagramma di Gantt. Per farlo, è necessario rendere trasparenti le parti blu di ogni barra delle attività, in modo che siano visibili solo le parti arancioni. Queste diventeranno le attività del diagramma di Gantt.

PowerPoint è uno strumento più grafico ed è la scelta migliore per creare diagrammi di Gantt da utilizzare nelle comunicazioni con i clienti e i dirigenti. Office Timeline è un componente aggiuntivo di PowerPoint che crea e aggiorna grafici di Gantt importandoli o incollandoli da Excel.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad