Come eliminare una cartella che non si elimina

Come eliminare una cartella che non si elimina

Powershell forza l’eliminazione della cartella

Windows contiene molti file e cartelle di cui non si ha realmente bisogno. Tra cache nascoste, vecchia spazzatura che spreca spazio e file che si possono effettivamente eliminare per risolvere i problemi, sapere cosa è sicuro rimuovere da Windows può essere difficile.

Vediamo alcuni file e cartelle di Windows che è assolutamente sicuro rimuovere, insieme al motivo per cui si potrebbe volerli cancellare. Questo vi aiuterà a liberare spazio su disco e a conoscere meglio il vostro PC. Tenete presente che alcune di queste cartelle si trovano in posizioni protette dal sistema, quindi fate attenzione quando le eliminate.

Oltre a perdere tempo quando si potrebbe automatizzare il processo, è più sicuro lasciare che lo strumento Pulizia disco esegua queste pulizie per voi. In questo modo si evita di eliminare accidentalmente i file necessari o di intervenire sulle cartelle sbagliate.

Lo strumento Pulizia disco di Windows aiuta a recuperare spazio sul disco del computer ed è semplice da usare. È possibile aprirlo cercando Pulizia disco nel menu Start e selezionando un’unità. Lasciate che venga eseguita la scansione e vedrete diverse categorie di file che potete cancellare. Per ulteriori opzioni, scegliere Pulisci i file di sistema e fornire i permessi di amministratore.

Come si elimina una cartella che non viene cancellata?

Eseguire il cmd come amministratore per poter eliminare la cartella. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start ed eseguire Prompt dei comandi come amministratore. Quindi, digitate il comando “del” e scrivete l’indirizzo della cartella desiderata con uno spazio. Fare quindi clic su OK e attendere i risultati.

Come si eliminano i file che non vogliono essere eliminati?

Fase 1. Premete i tasti Windows + R sulla tastiera, quindi digitate “CMD” nel prompt dei comandi ed eseguitelo come amministratore premendo i tasti Ctrl + Shift + Invio. Passo 2. A questo punto, è necessario inserire la riga di comando e premere il pulsante Invio per eliminare il file.

  Come si gioca al 10 e lotto

Forza l’eliminazione della cartella in Windows 10

Da qui è possibile chiudere il processo o semplicemente chiudere il file handle in questione. Quando si lavora direttamente con l’handle di un file, è bene accertarsi di cosa si sta facendo e che non sia utilizzato da un processo importante.

Ad esempio, nell’immagine sottostante non sono riuscito a cancellare la mia directory di Eclipse. La ricerca degli handle associati a Eclipse ha mostrato che adb.exe aveva un handle per la directory. Dopo aver terminato il processo adb, ho potuto cancellare la directory di Eclipse.

Quando si utilizzano strumenti che forzano la chiusura degli handle dei file (come il già citato Unlocker), è bene tenere presente che ciò potrebbe causare seri problemi. (Assicuratevi di sapere quali applicazioni utilizzano il file e che nessuna di esse stia facendo qualcosa di importante.

Questo script di REG vi fornirà una voce del menu contestuale del tasto destro del mouse “View Handles” che richiamerà l’utilità handle di Sysinternals per vedere tutti gli handle aperti del file o della cartella su cui avete fatto clic con il tasto destro del mouse.

Non stupitevi se scoprite che il colpevole è explorer.exe, come è successo a me oggi. A quanto pare esiste un modo ufficiale per riavviare explorer.exe, ma sembra che io riesca ad eliminarlo e a riavviarlo in Task Manager.

Forzare l’eliminazione di un file

Come tutti i moderni sistemi operativi Microsoft, Windows 10 ha una funzione integrata che consente di eseguire automaticamente i programmi di sistema, i programmi definiti dall’utente, le applicazioni di servizio e i processi. In questa esercitazione scoprirete come funziona la cartella di avvio in Windows 10 e come aggiungere o rimuovere applicazioni specifiche.

  Come sbloccare il ciclo mestruale in ritardo

Le scorciatoie di Windows possono aiutare a risparmiare molto tempo quando si lavora al computer. Con un semplice gesto della mano, è possibile utilizzare le scorciatoie per eseguire operazioni ricorrenti. In questo articolo troverete una panoramica pratica delle più importanti scorciatoie da tastiera di Windows che renderanno più semplice la vostra vita quotidiana e più comodo lavorare con Windows.

La modalità scura di Windows 10 migliora notevolmente la leggibilità in condizioni di scarsa illuminazione. La modalità alternativa protegge gli occhi e favorisce la concentrazione, riducendo al contempo il consumo energetico del display. Vi mostriamo tre modi per attivare il tema scuro di Windows 10: nelle impostazioni di sistema, tramite il registro di sistema e utilizzando un software gratuito.

Non è possibile eliminare la cartella come amministratore

Su LifeSavvy Media DA LIFESAVVYSolo Stove Fire Pit 2.0 Recensione: Un tegame per la cenere rimovibile rende la pulizia molto più sempliceGozney Roccbox Pizza Oven Review: Qualità da ristorante in un pacchetto portatile FROM REVIEW GEEKAnker Soundcore Space A40 Earbuds Review: Un suono impressionante a un prezzo inferioreSamsung Galaxy Z Fold 4 Recensione: Il sogno di un appassionato

Avete problemi a cancellare una cartella dal vostro PC Windows 10 o Windows 11? In tal caso, potrebbe trattarsi di una cartella di sistema o di una cartella utilizzata da altre app. Vi mostriamo come eliminare con successo le cartelle “non cancellabili” sul vostro computer.

  Come si calcola il valore medio

Se siete sicuri che non si tratta di una cartella di sistema, è possibile che la cartella “undeletable” sia utilizzata dalle applicazioni installate. Quando una cartella è utilizzata da un’applicazione, Windows impedisce di modificarla. In questo caso, è possibile chiudere l’applicazione che utilizza la cartella e quindi provare a eliminarla.

Se non siete sicuri dell’applicazione che ha dirottato la cartella e non potete eliminarla, riavviate il PC in modalità sicura e poi provate a eliminare la cartella. In modalità sicura, il PC carica solo i file essenziali di Windows, impedendo l’avvio automatico di qualsiasi app di terze parti.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad