Come misurare la glicemia a casa

Come misurare la glicemia a casa

Come testare la glicemia a casa senza un glucometro

Il controllo regolare della glicemia è la cosa più importante da fare per gestire il diabete di tipo 1 o 2. Potrete vedere cosa fa aumentare o diminuire i vostri valori, ad esempio mangiando cibi diversi, assumendo i farmaci o facendo attività fisica. Grazie a queste informazioni, è possibile collaborare con l’équipe sanitaria per prendere decisioni sul miglior piano di cura del diabete. Queste decisioni possono aiutare a ritardare o prevenire le complicanze del diabete, come infarto, ictus, malattie renali, cecità e amputazioni. Il medico vi dirà quando e quanto spesso controllare i livelli di zucchero nel sangue.

La maggior parte dei misuratori di glicemia consente di salvare i risultati e di utilizzare un’applicazione sul cellulare per tenere traccia dei livelli. Se non avete uno smartphone, tenete un registro giornaliero scritto come quello nella foto. Portate con voi lo strumento, il telefono o il registro cartaceo ogni volta che vi recate dal vostro medico.

Fate amicizia con i numeriA volte la glicemia alta può sembrare un esame non superato. Ma i numeri sono solo numeri. Considerateli invece come informazioni. Un determinato alimento o attività ha fatto salire o scendere i livelli? Grazie a questa conoscenza, potrete apportare modifiche e avvicinarvi più spesso al vostro range di riferimento.

Come posso controllare la glicemia senza un dispositivo?

Sfregare le mani per qualche minuto per stimolare la circolazione sanguigna e rendere il processo meno doloroso. Tenete presente che non è necessario usare sempre lo stesso dito. Se un dito diventa troppo sensibile, usatene un altro. Oppure, se si usa lo stesso dito, pungere in un punto diverso.

  Come collegare amazon prime alla tv

Qual è l’intervallo normale della glicemia?

Il test della glicemia è un esame del sangue che consente di individuare il diabete misurando il livello di glucosio (zucchero) nel sangue di una persona. Il livello normale di glucosio nel sangue (a digiuno) varia da 70 a 99 mg/dL (da 3,9 a 5,5 mmol/L). Valori più elevati possono indicare pre-diabete o diabete.

Come si fa a testare manualmente la glicemia?

Il test della glicemia può essere effettuato in due modi. Le persone che stanno monitorando o gestendo il diabete possono utilizzare un glucometro per i test quotidiani. Questo metodo consiste nel pungere la pelle (di solito un dito) con una lancetta per prelevare un campione di sangue, applicare il sangue su una striscia reattiva e inserirla nel monitor.

Come controllare il livello di zucchero nelle urine a casa propria

Il test glicemico domiciliare misura la quantità di un tipo di zucchero, chiamato glucosio, presente nel sangue al momento del test. Il test può essere eseguito a casa o in qualsiasi altro luogo, utilizzando un piccolo apparecchio portatile chiamato glucometro.

Il test glicemico domiciliare può essere utilizzato per monitorare i livelli di zucchero nel sangue. Parlate con il vostro medico della frequenza con cui controllare la glicemia. La frequenza dei controlli dipende dal trattamento del diabete, dalla sua capacità di controllo e dal suo stato di salute generale. Le persone che assumono insulina per controllare il diabete possono avere bisogno di controllare spesso la glicemia. Il controllo della glicemia a casa è spesso chiamato monitoraggio della glicemia a casa o autocontrollo.

Se si usa l’insulina raramente o non la si usa affatto, il test della glicemia può essere molto utile per capire come il corpo reagisce agli alimenti, alle malattie, allo stress, all’esercizio fisico, ai farmaci e ad altre attività. I test prima e dopo i pasti possono aiutare a modificare le abitudini alimentari.

  Come si calcola il valore medio

Alcuni tipi di glucometri possono memorizzare centinaia di letture del glucosio. Ciò consente di rivedere i valori di glucosio raccolti nel tempo e di prevedere i livelli di glucosio in determinati momenti della giornata. Inoltre, consente di individuare rapidamente eventuali variazioni importanti dei livelli di glucosio. Alcuni di questi sistemi consentono anche di salvare le informazioni su un computer per trasformarle in un grafico o in un’altra forma facilmente analizzabile.

Come leggere un misuratore di glicemia

Se si soffre di diabete, il monitoraggio della glicemia può aiutare a mantenere i livelli di glucosio entro un intervallo prefissato, bilanciando l’alimentazione, l’esercizio fisico e l’insulina, riducendo le probabilità di complicazioni del diabete. Per aiutare le persone a gestire il diabete è disponibile una serie di apparecchiature per il controllo e il monitoraggio. Il medico, l’infermiere o l’educatore diabetologico possono consigliare l’apparecchiatura più adatta a voi e alla vostra situazione.

Il Royal Australian College of General Practitioners raccomanda che se si è affetti da diabete di tipo 2 e si assumono solo farmaci per via orale, si dovrebbe parlare con il proprio medico o con uno specialista della necessità di testare i livelli di zucchero nel sangue a casa, poiché la maggior parte delle persone in questa situazione non ha bisogno di effettuare questo tipo di monitoraggio. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Choosing Wisely Australia.

I prodotti sovvenzionati dall’NDSS, come aghi, siringhe, strisce per il monitoraggio della glicemia, strisce per il monitoraggio delle urine e materiali di consumo per i microinfusori di insulina, sono disponibili presso i punti di accesso all’NDSS, di solito la farmacia comunale.

Quando controllare la glicemia per il prediabete

L’anno scorso, l’American Animal Hospital Association (AAHA) ha pubblicato le AAHA Diabetes Management Guidelines for Dogs and Cats (Linee guida per la gestione del diabete nei cani e nei gatti),1 che includono la seguente dichiarazione: “Il monitoraggio domiciliare della glicemia (BG) è ideale e fortemente incoraggiato per ottenere l’interpretazione più accurata della glicemia rispetto ai segni clinici. La maggior parte dei proprietari è in grado di imparare a farlo con un po’ di incoraggiamento e l’interpretazione dei risultati della glicemia è molto più semplice per il medico”.

  Come si fa a cancellare la cronologia

Una volta che il veterinario ha stabilito il protocollo di trattamento per un paziente, il mio lavoro consiste nel creare un ambiente in cui il cliente possa riuscire ad attuare e rispettare il piano di trattamento del veterinario. Nel corso della mia carriera, ho avuto l’opportunità di addestrare centinaia di proprietari a misurare con successo la glicemia dei loro animali a casa e ho visto i risultati positivi.

Sebbene esistano molte scuole di pensiero sul metodo più efficace per ottenere il controllo glicemico, credo che la maggior parte di noi sia d’accordo sul fatto che l’applicazione appropriata del monitoraggio domiciliare della glicemia nei pazienti veterinari sia un potente strumento per migliorare i risultati del caso.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad