Come scrivere una lettera di dimissioni

Come scrivere una lettera di dimissioni

Lettera di dimissioni

Una lettera di dimissioni viene utilizzata per dimettersi da una posizione professionale. Se avete intenzione di lasciare il vostro lavoro, è importante fornire una lettera di dimissioni al vostro datore di lavoro per mantenere il rapporto professionale e per creare una traccia cartacea che documenti la vostra partenza programmata e la tempistica. L’utilizzo di esempi di lettere di dimissioni renderà più facile la creazione di questo documento per il vostro datore di lavoro.

A seconda della natura della posizione e del rapporto con il datore di lavoro, la lettera può variare. Tuttavia, tutte le lettere devono includere il vostro nome e i vostri dati di contatto, la data e il nome della persona a cui indirizzate la lettera, che di solito è il vostro diretto supervisore, con i relativi dati di contatto.

Desidero informarvi che mi dimetto dalla mia posizione di [titolo della posizione] presso [nome del datore di lavoro], a partire dal [data]. Apprezzo le opportunità di sviluppo professionale e personale che ho ricevuto in questo ruolo. Mi è piaciuto lavorare per l’azienda e apprezzo il sostegno che mi è stato fornito durante il mio incarico. Se posso fornire assistenza durante questa transizione, vi prego di farmelo sapere.

Cosa dire quando ci si dimette?

Una breve spiegazione del motivo delle dimissioni – Quando si spiega il motivo per cui si lascia il lavoro, è bene rimanere sul generico e dire qualcosa del tipo: “Me ne vado per accettare una posizione in un’altra azienda”. Non è necessario scendere nei dettagli, anche se il vostro superiore vi chiede di spiegarglielo…

  Come aprire una porta con una forcina

Qual è una buona ragione per lasciare un lavoro?

Tra le buone ragioni per lasciare un posto di lavoro ci sono la crisi dell’azienda, le acquisizioni, le fusioni o le ristrutturazioni, nonché il desiderio di cambiare: avanzamento, settore, ambiente, leadership o retribuzione. Anche le circostanze familiari possono essere un fattore. Decidere di lasciare un lavoro è una decisione difficile.

Email di dimissioni

Il diritto del lavoro tedesco obbliga i dipendenti e i datori di lavoro a scrivere una lettera di dimissioni. Abbiamo preparato un esempio di lettera di dimissioni per la Germania in lingua inglese e tedesca. Potete semplicemente copiarlo e incollarlo o scaricarlo per modificarlo ulteriormente.

L’assicurazione del lavoro interviene quando non si è più in grado di lavorare o in caso di disoccupazione inaspettata. Le ragioni più comuni della perdita inaspettata di lavoro/reddito sono la malattia, gli incidenti e persino il burnout. Questa assicurazione è fondamentale anche per chi non ha una copertura contro la disoccupazione in Germania, che viene concessa solo dopo aver lavorato per 5 anni.

Non è necessario indicare il motivo del licenziamento, a meno che non si tratti di un licenziamento senza preavviso. Inoltre, il datore di lavoro non è tenuto a confermare di aver ricevuto la lettera, ma potete chiederlo per sicurezza.

La data di licenziamento non è il giorno in cui il vostro capo è stato informato del vostro abbandono del lavoro. La data di cessazione è invece la data in cui si termina il lavoro. Pertanto, questa data è successiva al periodo di preavviso e rappresenta l’ultimo giorno di lavoro effettivo.

  Come scrivere una mail ad un professore

Lettera di dimissioni in tedesco

Vi ringrazio per avermi dato l’opportunità di lavorare in questa posizione negli ultimi <durata del ruolo>. Mi è piaciuto molto lavorare qui e apprezzo tutte le opportunità che mi avete offerto. Tuttavia, ho deciso che è giunto il momento di passare alla mia prossima sfida.

Vorrei fare tutto il possibile per aiutarvi nella transizione, anche per quanto riguarda le mie responsabilità e la formazione di altri membri del team. Se posso essere di aiuto in questo periodo, fatemelo sapere.

Se intendete dare le dimissioni, il primo passo per renderle ufficiali è un incontro faccia a faccia con il vostro responsabile, in modo da poterle comunicare verbalmente, offrire le motivazioni e ringraziare. Se lavorate a distanza, potete prendere in considerazione una telefonata o una videochiamata.

Preparate la vostra lettera di dimissioni prima di questo incontro, così potrete perfezionare eventuali punti prima di consegnarla al vostro manager o alle risorse umane. Si tratta di un documento ufficiale, quindi assicuratevi di conservarne una copia per i vostri archivi.

Lettera di licenziamento al datore di lavoro

Dovete scrivere una lettera di dimissioni? Nella maggior parte dei casi, lasciare un lavoro non ne richiede una. Tuttavia, ci sono alcune situazioni in cui è necessario scriverne una, spiega l’autrice in questo articolo. L’autrice illustra quali sono questi motivi e offre consigli su come scriverne una, compresi i suggerimenti su cosa non dire. L’articolo include anche un modello da utilizzare con esempi di linguaggio.

  Come calcolare la percentuale di sconto tra due prezzi

Avete preso la decisione di lasciare il vostro lavoro e desiderate farlo con una nota positiva. A tal fine, è necessario dare il preavviso e informare gli altri in modo professionale. È necessario inviare una lettera di dimissioni? Se sì, a chi inviarla? E cosa dire?

La cosa migliore da fare è comunicare al proprio capo che si sta passando alla fase successiva della carriera “di persona o tramite videochiamata”, con un preavviso di almeno due settimane, dice Clark. Ciò significa che, nella maggior parte dei casi, per lasciare un lavoro non è necessaria una lettera di dimissioni formale. Tuttavia, ci sono situazioni in cui è consigliabile scriverne una, soprattutto perché, come sottolinea Claman, scrivere una lettera di dimissioni in genere non fa male ed è piuttosto semplice da fare.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad