Come si chiama il verso del delfino

Come si chiama il verso del delfino

Band dal vivo

“The Dolphin’s Cry” è una canzone del gruppo musicale alternative rock americano Live, pubblicata nell’agosto 1999 come singolo apripista del loro quarto album in studio, The Distance to Here. La canzone è stata co-prodotta da Jerry Harrison dei Talking Heads. Ha raggiunto la prima posizione nella classifica canadese RPM Top 30 Rock Report e la seconda nella classifica statunitense Billboard Mainstream Rock. A livello internazionale, “The Dolphin’s Cry” ha raggiunto la prima posizione in Islanda, la settima nel Belgio fiammingo e la decima nei Paesi Bassi, mentre ha raggiunto la top 50 nelle classifiche musicali australiane e neozelandesi. continua “

Stiamo facendo del nostro meglio per assicurarci che i nostri contenuti siano utili, accurati e sicuri. Se per caso doveste notare un commento inappropriato durante la navigazione nel nostro sito, vi preghiamo di utilizzare questo modulo per segnalarcelo e provvederemo a risolverlo in breve tempo.

Quando è stato pubblicato Dolphins Cry?

“The Dolphin’s Cry” è una canzone del gruppo alternative rock americano Live, pubblicata il 24 agosto 1999 come singolo apripista del loro quarto album in studio, The Distance to Here. La canzone è stata co-prodotta da Jerry Harrison dei Talking Heads e vede la partecipazione di Adam Duritz dei Counting Crows alla voce.

I delfini piangono lacrime?

Sebbene i delfini non piangano come gli esseri umani, questi animali altamente intelligenti emettono versi di angoscia in situazioni difficili.

Su quale album si trova Dolphin’s Cry?

“The Dolphin’s Cry” è una canzone del gruppo musicale alternative rock americano Live. È stata pubblicata come singolo apripista del loro quarto album in studio The Distance to Here.

  Come addomesticare una volpe su minecraft

Vendere il significato del dramma

Non conosco questa espressione. Forse potresti darci qualche indizio in più (se si tratta di una canzone, un link al testo sarebbe ottimo, oppure potresti citare quattro versi della canzone, quelli che trovi rilevanti).

… il grido dei delfini? Forse vuole accusare le persone di crudeltà nei confronti non solo gli uni degli altri, ma anche degli animali (e in particolare di quelle specie di delfini ormai estinte). Comunque, questa è solo un’ipotesi. Forse qualcuno ne sa di più (e forse possiamo ottenere un contesto più ampio).

C’è una canzone che contiene un verso sui delfini che piangono. Ecco il testo. Per quanto posso vedere, e senza voler entrare nei dettagli, la coppia sta facendo l’amore nell’immaginazione (credo) di uno dei due (il cantante), all’aperto, vicino all’oceano. I delfini sono creature amichevoli; che tipo di pianto sia questo lo considero aperto alle speculazioni.

Mi vengono in mente le “infermiere” o i “medici” dei delfini: nuotano sotto un compagno di branco malato, prestandogli la loro forza – finché possono – per aiutarlo a rimanere vicino alla superficie, in modo che possa respirare. Mi chiedo se esista una tradizione legata alle grida dei delfini in queste condizioni.

Testo di Dolphin’s cry

“The Dolphin’s Cry” è una canzone del gruppo alternative rock Live. È stata pubblicata come primo singolo dal loro quarto album in studio The Distance to Here nel 1999. La canzone è stata co-prodotta da Jerry Harrison dei Talking Heads.

I Live sono una band americana di rock alternativo che si è guadagnata la fama grazie ai suoi singoli di successo negli anni ’90, forse più noti per le hit internazionali da top 40 “I Alone” e “Lightning Crashes”. Caratterizzati da un approccio serio al songwriting melodico e da un testo spirituale e zen, che ricorda in qualche modo gli U2 dell’era di “Joshua Tree” e altri artisti da arena, i Live sono passati da un modesto successo rock moderno alla ribalta mainstream in tutto il mondo grazie al loro album di svolta del 1994. Intitolato “Throwing Copper”, la band ha venduto oltre sei milioni di… continua a leggere

  Come sintonizzare rai 1 2 3 manualmente

I Live sono una band americana di rock alternativo che si è guadagnata la fama grazie ai suoi singoli di successo negli anni ’90, forse più noti per le top 40 internazionali “I Alone” e “Lightning Crashes”. Caratterizzati da un’atmosfera e… continua a leggere

Vivere la svolta

“The Dolphin’s Cry” è una canzone del gruppo musicale alternative rock americano Live, pubblicata il 24 agosto 1999 come singolo apripista del loro quarto album in studio, The Distance to Here. La canzone è stata co-prodotta da Jerry Harrison dei Talking Heads e vede la partecipazione di Adam Duritz dei Counting Crows alla voce. Ha raggiunto la prima posizione nella classifica canadese RPM Top 30 Rock Report e la seconda nella classifica statunitense Billboard Mainstream Rock. A livello internazionale, “The Dolphin’s Cry” ha raggiunto la prima posizione in Islanda, la settima nelle Fiandre e la decima nei Paesi Bassi, mentre ha raggiunto la top 50 nelle classifiche musicali australiane e neozelandesi.

Negli Stati Uniti “The Dolphin’s Cry” ha raggiunto la posizione numero 78 della Billboard Hot 100, la numero due della Billboard Mainstream Rock chart e la numero tre della Billboard Modern Rock Tracks chart.[1][2][3] In Canada, il brano ha raggiunto la vetta della RPM Top 30 Rock Report. [4] Il singolo ha raggiunto anche la prima posizione in Islanda, la settima nella regione belga delle Fiandre, la decima nei Paesi Bassi, la venticinquesima in Australia, la quarantottesima in Nuova Zelanda e la sessantaduesima nel Regno Unito.[5][6][7] In quest’ultimo paese, ha raggiunto la vetta della UK Rock Chart.[8] In Australia, il singolo ha ottenuto la certificazione Gold per aver superato le 35.000 spedizioni.[9]

  Come ottenere il green pass lazio
Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad