Come si usa il bancomat per pagare

Come si usa il bancomat per pagare

Significato di Atm

Justin Pritchard, CFP, è un consulente fee-only e un esperto di finanza personale. Per The Balance si occupa di banche, prestiti, investimenti, mutui e altro. Ha conseguito un MBA presso l’Università del Colorado e ha lavorato per cooperative di credito e grandi società finanziarie, oltre a scrivere di finanza personale per oltre due decenni.

Pamela Rodriguez è una Certified Financial Planner®, titolare delle licenze Series 7 e 66, con 10 anni di esperienza nella pianificazione finanziaria e previdenziale. È fondatrice e CEO di Fulfilled Finances LLC, presentatrice della previdenza sociale per l’AARP e tesoriere della Financial Planning Association of NorCal.

Hans Jasperson ha oltre dieci anni di esperienza nella ricerca sulle politiche pubbliche, con particolare attenzione allo sviluppo della forza lavoro, all’istruzione e alla giustizia economica. Le sue ricerche sono state condivise con i membri del Congresso degli Stati Uniti, le agenzie federali e i responsabili politici di diversi Stati.

Le carte di credito e di debito sono strumenti utili per fare acquisti online e di persona. Ma si possono usare le carte anche per pagare bollette come tasse scolastiche, imposte, utenze (elettricità e acqua, per esempio) e altro ancora. Il pagamento con la carta è immediato, il che è utile se la data di scadenza si avvicina, e non è necessario tirare fuori il libretto degli assegni.

Come si paga con il bancomat?

Inserire la carta nella macchina PoS (Point of Sale). Inserire l’importo che si desidera pagare. Inserire il PIN della carta bancomat. Una volta convalidato il PIN della carta, la transazione sarà completata.

  Come trasformare un pdf in pdf a

È possibile utilizzare una carta bancomat per pagare le bollette?

Le carte di debito e di credito sono entrambi strumenti utili per gli acquisti online e di persona. Ma si possono usare anche per pagare bollette come tasse scolastiche, imposte, utenze (elettricità e acqua, per esempio) e altro ancora.

Pagamento online con carta di debito

Justin Pritchard, CFP, è un consulente a pagamento e un esperto di finanza personale. Per The Balance si occupa di banche, prestiti, investimenti, mutui e altro ancora. Ha conseguito un MBA presso l’Università del Colorado e ha lavorato per cooperative di credito e grandi società finanziarie, oltre a scrivere di finanza personale per oltre due decenni.

Le carte di debito potrebbero essere nuove per voi, oppure potreste voler rinfrescare il loro funzionamento. Di seguito vi illustreremo alcuni esempi di base e avrete un’idea chiara di come sfruttare al meglio la vostra carta ed evitare problemi.

È possibile utilizzare una carta di debito per pagare quasi ovunque siano accettate le carte di credito. Questo include ristoranti, commercianti, rivenditori online, organizzazioni governative e altro ancora. Ci sono alcune eccezioni, ma nella maggior parte dei casi è facile strisciare la carta di debito al momento del pagamento (o se si paga online, digitando il numero della carta).

Per pagare, è sufficiente far passare la banda magnetica nera sul retro della carta attraverso la macchinetta o inserire lo smart chip quadrato (se la carta e l’esercente utilizzano i chip). Potrebbe essere necessario firmare per la transazione, anche se ciò è facoltativo per alcune piccole vendite e acquisti online. In alcuni esercizi commerciali, si paga con la carta di debito consegnandola a un dipendente che la fa passare attraverso un lettore di carte.

  Come ottenere il green pass in piemonte

Atms

Per versare denaro sul proprio conto utilizzando una carta, è sufficiente inserire la carta e il PIN presso lo sportello automatico e selezionare l’opzione “versa denaro”. Successivamente, dovrete inserire l’importo che desiderate versare, inserire le banconote solo nell’apposita fessura, senza graffette o buste, e il bancomat rileverà l’importo totale che potrete vedere sullo schermo. Se siete d’accordo, premete “OK” e la procedura è conclusa.

Per pagare senza carta, utilizzando il cellulare, è necessario scaricare una delle seguenti applicazioni sul telefono: Apple Pay se si tratta di un dispositivo iOS o Samsung Pay se si tratta di un dispositivo Android. Poi bisogna trovare un bancomat contactless. Quindi seguire i seguenti passaggi:

Nfc atm

3. Verranno visualizzate tutte le carte idonee. Toccate il pulsante Aggiungi a Apple Wallet accanto alla carta che desiderate aggiungere. Seguire le istruzioni aggiuntive per verificare e attivare la carta. La carta è ora pronta per essere utilizzata con Apple Pay.

2. Per inserire automaticamente le informazioni della carta, posizionare la carta nel riquadro della fotocamera, oppure inserire manualmente i dati della carta. Inserire quindi il codice di sicurezza della carta e leggere e accettare i termini e le condizioni.

Solo alcuni dispositivi sono idonei ad abilitare l’accesso con il riconoscimento facciale. Se avete dei familiari che vi assomigliano, vi consigliamo di usare il vostro nome utente e la vostra password invece del riconoscimento facciale per accedere. Potrebbero essere applicate le tariffe per messaggi e dati del vostro operatore mobile.

  Come nascondere le app su huawei

Alcuni dispositivi possono abilitare l’accesso tramite impronta digitale. Se memorizzate più impronte digitali sul vostro dispositivo, comprese quelle di altre persone, anche queste saranno in grado di accedere alla vostra app Wells Fargo Mobile® tramite impronta digitale quando questa è abilitata. Potrebbero essere applicate le tariffe di messaggistica e dati del vostro operatore mobile.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad