Come togliere le etichette dalle bottiglie

Come togliere le etichette dalle bottiglie

Come rimuovere le etichette dalla plastica

Esistono alcuni trucchi per togliere le etichette dalle bottiglie di birra. L’ammollo è il più semplice, ma richiede più tempo. È possibile immergere le bottiglie in sapone, ammoniaca, bicarbonato di sodio, PBW o Star San. Usate questi agenti separatamente e non mescolati insieme! Il metodo successivo consiste nel passare le bottiglie in lavastoviglie. L’ultima risorsa è quella di raschiare e strofinare.

OxiClean è il mio detergente preferito per l’homebrewing. Funziona bene per rimuovere le etichette. Il PBW è un’altra buona opzione e funziona bene come l’OxiClean. Se utilizzate questo metodo, dovrete probabilmente lasciare in ammollo le bottiglie per 12-24 ore prima di tentare di staccare le etichette.

Per le bottiglie con etichette serigrafate, provate a immergerle in una soluzione di Star San. Utilizzate 1 litro di Star San in 3 litri d’acqua. Immergete le bottiglie per 24 ore e strofinate via la stampa con un tampone abrasivo.

Più a lungo si lasciano in ammollo le bottiglie, più facilmente le etichette si staccheranno. Provate a staccare un’etichetta dopo 30 minuti o un’ora di ammollo. Per le etichette più difficili, potrebbero essere necessarie 24-48 ore di ammollo. Se dovete lasciare in ammollo una bottiglia per più di 12 ore, prendete nota di quale etichetta si tratta ed evitate quelle bottiglie in futuro.

In cosa immergere le bottiglie per rimuovere le etichette?

Per fortuna esiste un modo semplice e veloce per rimuovere le etichette dal vetro, o solo i residui se avete già staccato la maggior parte dell’etichetta. Mettete il barattolo di vetro in una pentola d’acqua con un po’ di bicarbonato di sodio o di sapone per piatti e il gioco è fatto.

  Come si dice come si dice in inglese

Come si rimuovono le etichette dalle bottiglie senza danneggiarle?

Riempite il lavandino o un grande contenitore con acqua calda. Aggiungere 1-2 cucchiai di sapone per piatti e 1 tazza di aceto bianco. Immergere le bottiglie nell’acqua e lasciarle in ammollo per 20-30 minuti. Togliere le bottiglie dall’acqua e rimuovere facilmente le etichette.

Come rimuovere le etichette dalle bottiglie di champagne

Nell’ultimo mese ho conservato un assortimento di bottiglie e barattoli di vetro che ho comprato durante le vendite in cortile per poter conservare il mio limoncello fatto in casa. Alcuni dei barattoli che ho salvato avevano etichette attaccate con la colla che si staccavano subito, altri avevano una colla molto ostinata.

In particolare, una bottiglia di vetro per condimenti per insalata non voleva saperne di staccarsi dalla colla. L’ho lasciata a lungo in ammollo in acqua calda e poi ho strofinato con lana d’acciaio. Niente. Ho provato con un vecchio flacone di Goo Gone, ma non ha funzionato. Ho provato anche con il solvente per unghie. Non ha funzionato nemmeno quello. Tutto ha solo spalmato la colla in giro.

Non ero molto soddisfatta delle alternative chimiche che stavo provando (e non funzionavano nemmeno), così ho deciso di fare qualche ricerca per trovare un metodo naturale ed efficace. (Sì, avrei dovuto farlo prima. A volte cerco di prendere la strada più facile).

Dopo aver letto diversi suggerimenti su vari blog e forum di discussione, ho deciso di provare un metodo trovato sul blog The Creek Line House che prevedeva l’uso di bicarbonato di sodio, olio da cucina e uno scrubbie abrasivo. Ha funzionato!

  Come spedire un pacco in posta

Rimuovere le etichette dalle bottiglie di bicarbonato di sodio

Quando si passa a una vita a basso contenuto di rifiuti, si può essere tentati di acquistare dei contenitori di vetro di lusso per organizzare la propria vita in modo sostenibile. Ma perché acquistare un prodotto nuovo di zecca quando potete semplicemente riutilizzare le bottiglie e i barattoli che trovate al supermercato ogni settimana? Riutilizzare barattoli e bottiglie è facile, ecologico e non costa nulla. Di solito, la parte più difficile è togliere quella fastidiosa etichetta, il che ci porta a questa semplice guida su come rimuovere le etichette dalle bottiglie. Con gli ingredienti giusti e un po’ di olio di gomito, le etichette dovrebbero sparire in un attimo!

Ci sono poche cose più frustranti che grattare inutilmente un’etichetta ostinata che non viene via. La prossima volta che dovrete rimuovere un’etichetta da una bottiglia o da un barattolo, provate a usare uno di questi metodi collaudati.

Mescolate in parti uguali olio da cucina – come l’olio di cocco o l’olio d’oliva – e bicarbonato di sodio per formare una pasta. Applicate la pasta sull’etichetta e strofinate con un panno. Se la bottiglia è ancora appiccicosa, potete usare una spazzola di qualità e un po’ di olio di gomito per eliminare i residui.

Come rimuovere le etichette dalle bottiglie di vodka

Oggi vi mostrerò come rimuovere le etichette da qualsiasi bottiglia in modo rapido e intatto. Ho letto decine di post sull’argomento e sono rimasto sbalordito dalla varietà di metodi che la gente consiglia. Ho messo alla prova questi metodi e li ho ridotti a una tecnica infallibile, veloce e facilissima.

Alcuni di noi considerano l’etichetta di una bottiglia di birra come qualcosa di simile a un’installazione artistica da 12 once. È molto probabile che vi siate imbattuti in un’etichetta che volete conservare, per qualsiasi motivo. Forse siete degli stravaganti appassionati di scrapbooking. Forse siete solo vecchi e rimbambiti e volete ricordare le birre che avete bevuto. Il mio soffiatore di vetro Nick, su a Nord, può farmi un bel sottobicchiere di piastrelle con le mie etichette (le istruzioni sono riportate di seguito). In ogni caso, rimuovere un’etichetta di birra (o di vino) intatta è un’arte a sé stante, e noi stiamo per impararla proprio qui.

  Come sbloccare un contatto su fb

Il Metodo SOB di Thirsty Bastards vi permetterà di rimuovere le etichette in modo rapido, senza danni e utilizzando strumenti minimi che probabilmente già possedete, in modo da poter salvare le etichette per voi più preziose. SOB è l’acronimo di “Soak or Bake” (immergere o cuocere) e dovete capire qual è il metodo giusto per la vostra etichetta.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad