Ho rotto un altro cellulare ma

Ho rotto un altro cellulare ma

Ho rotto il mio telefono per la rabbia

In questo caso, la riparazione dovrebbe essere semplice. Nella maggior parte dei casi, se lo schermo del telefono è rotto, il problema principale sarà quello di rimanere senza per qualche giorno. Non c’è niente di più grave (anche se potrebbe essere necessario pagare un sovrapprezzo).

Sia che non possiate telefonare a causa dello schermo rotto, sia che lo schermo sia stato spedito per le riparazioni, avrete bisogno di una sostituzione. Il posto migliore per trovarne uno è di solito nascosto in fondo a un cassetto.

Anche se non avete un vecchio telefono da sostituire temporaneamente, un amico o un parente potrebbe farlo. Chiedete e avrete un comodo sostituto finché non avrete deciso cosa fare del vostro telefono e del suo schermo rotto.

Per i display in cui schegge e frammenti di vetro sono staccati o mancanti, l’aggiunta di una protezione per lo schermo è inutile. Non sarà in grado di aderire correttamente poiché il vetro è in movimento. Il risultato è che si è sprecato denaro per una protezione dello schermo.

Grazie a Internet, è possibile trovare online una soluzione fai-da-te per qualsiasi cosa. iFixIt è un ottimo punto di partenza, in quanto fornisce sia le istruzioni su come riparare uno schermo rotto, sia i link ai componenti. Vale la pena di leggere anche la nostra guida per riparare lo schermo incrinato di uno smartphone.

  Come disintossicare un bambino dal cellulare

Come trasferire i dati da un telefono rotto a un nuovo telefono samsung

Il vostro numero di cellulare può essere la chiave dei vostri conti finanziari più importanti.    I messaggi di testo sono spesso utilizzati da banche, aziende e servizi di pagamento per verificare la vostra identità quando richiedete aggiornamenti del vostro conto.

Quando i truffatori avviano una richiesta di portabilità, ingannano la società di telefonia mobile della vittima facendo credere che la richiesta provenga dal titolare del conto autorizzato.    Se la truffa ha successo, il numero di telefono viene trasferito a un altro dispositivo mobile controllato dal truffatore.

Un altro modo per perpetrare questa truffa è quello di rubare fisicamente la carta SIM della vittima, un dispositivo rimovibile in alcuni telefoni cellulari che porta un ID unico e memorizza i dati personali del consumatore. Il truffatore può quindi utilizzare la scheda SIM rubata nel proprio dispositivo mobile.

In entrambi i casi, il truffatore può ottenere il controllo dei messaggi e delle chiamate private della vittima e può cercare di reimpostare le credenziali per i dati finanziari e gli account dei social media della vittima.    In caso di successo, il truffatore può prosciugare i conti bancari della vittima e vendere o chiedere un riscatto per i dati dei social media.

Il mio telefono si è rotto

Sono ormai lontani i tempi in cui i vecchi telefoni cellulari prendevano polvere in una scatola in un magazzino o nell’armadietto del reparto IT. Quindi, se la vostra azienda non sta inscatolando i telefoni vecchi e rotti, cosa dovreste fare con loro invece di buttarli e farli diventare un pericolo tossico per l’ambiente? E se vi dicessimo che si può fare in modo rapido, sostenibile e a costo zero.

  Come fare foto belle con il cellulare

Viviamo in un’epoca guidata dalla tecnologia e gli smartphone si evolvono continuamente; pertanto, è nella natura umana rimanere al passo con i tempi, il che porta ad aggiornamenti biennali o addirittura annuali. E poi c’è l’inconveniente dei difetti o delle rotture degli smartphone, che possono essere costosi da sostituire e finire in una scatola da qualche parte insieme al resto. E se la vostra azienda fosse in grado di smaltire in modo sostenibile i telefoni cellulari rotti?

Esiste la possibilità che, quando si aggiorna il dispositivo, il fornitore di servizi restituisca il vecchio telefono, che è il modo più comune in cui le persone tendono a riciclare i loro telefoni. Ma se il vostro cellulare è rotto e non riparabile, è molto probabile che il vostro fornitore di servizi non lo accetti per un aggiornamento, ma è comunque importante che ricicliate il vostro smartphone in modo responsabile.

Ho rotto il mio telefono

Iniziare a consultare la sezione Risoluzione dei problemi del manuale d’uso del dispositivo per vedere se è possibile risolvere il problema da soli. Se ciò non è possibile, visitate uno dei nostri punti vendita. Se il problema è stato riscontrato ed è coperto dalla garanzia, provvederemo a sostituire il telefono cellulare. Per determinare il periodo di garanzia è necessario presentare una prova d’acquisto.

Se non siete completamente soddisfatti del servizio Mobile, potete annullare l’abbonamento entro i trenta (30) giorni successivi all’attivazione del servizio. Si prega di notare che l’apparecchiatura deve essere restituita prima, alla prima delle seguenti eventualità:

  Come si manda una mail dal cellulare

Il dispositivo deve essere in condizioni “nuove” con tutti i componenti, i manuali e la confezione originale. La batteria è considerata parte essenziale dell’apparecchio mobile. Per beneficiare della garanzia di 30 giorni, anche eventuali regali o bonus offerti con l’acquisto devono essere restituiti in condizioni pari al nuovo. Le schede SIM rimosse dalla confezione o attivate non possono essere restituite. Per quanto riguarda il dispositivo, non è possibile accettare sostituzioni. Tuttavia, si dovrà pagare una tariffa d’uso fino alla data di restituzione. Non verranno addebitate spese di terminazione.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad