La foto di se stessi con il cellulare

La foto di se stessi con il cellulare

Come scattare foto professionali con il telefono

I telefoni con fotocamera sono stati fonte di divertimento e convenienza. Invece di avere un’ingombrante fotocamera digitale nella borsa o nella tasca posteriore, questi dispositivi per scattare foto permettono di fare foto spontanee. Dato che quasi tutti si sono trovati in una situazione in cui avrebbero voluto avere una macchina fotografica, si può solo immaginare il mercato di queste piccole e comode fotocamere. Ora, l’intero viaggio in Europa può essere documentato con un telefono cellulare mentre si posa in cima alla Torre Eiffel o davanti alla Torre di Londra.

Ma nonostante la loro comodità, i cellulari con fotocamera non sono sempre una buona cosa. Ora che le macchine fotografiche sono così discrete, vengono utilizzate non solo per gli scatti più spontanei. Questo ha creato un elenco sempre più ampio di luoghi in cui i telefoni cellulari sono sgraditi.

Le scuole stanno vietando i cellulari con fotocamera perché gli studenti li usano per fotografare i test e imbrogliare. I tribunali li vietano per proteggere gli agenti di polizia sotto copertura che possono essere fotografati mentre testimoniano. Anche aziende come General Motors, Intel e Lockheed Martin stanno eliminando i cellulari con fotocamera. Questi datori di lavoro temono lo spionaggio alla James Bond, in cui i dipendenti potrebbero fotografare documenti riservati e venderli a terzi. E c’è di peggio.

Come scattare buone foto con il telefono per instagram

BeReal, una nuova applicazione per la condivisione di foto senza sfarzo e glamour, sta guadagnando attenzione, soprattutto tra i giovani adulti e la generazione Z. A differenza dei social media tradizionali, questa applicazione offre agli utenti uno sguardo senza filtri sulla vita degli altri. Ogni giorno si pubblica una, e una sola, foto di ciò che si sta facendo in tempo reale.

  Trovare la posizione di un cellulare

Mettiamola così: sebbene i social media offrano diversi vantaggi, la maggior parte delle immagini delle persone che vediamo online, soprattutto su Instagram e Snapchat, sono pesantemente modificate. Si tratta di persone reali, ma con una pelle un po’ più luminosa, una mascella più affilata, capelli più corposi, denti più bianchi e, naturalmente, labbra più carnose.

BeReal, creata da Alexis Barreyat, invita le persone a smettere di curarsi e a presentarsi come sono al momento. Questa applicazione basata sulle immagini è Snapchat senza filtri e Instagram senza modifiche.

È possibile condividere le immagini solo con i propri amici, oppure renderle pubbliche in modo che tutti possano vederle. Allo stesso modo, è possibile scorrere l’applicazione per vedere i propri amici mentre svolgono la loro banale routine quotidiana e relazionarsi con loro.

Come fotografarsi da soli

Il passaporto è un documento molto importante che consente, ad esempio, di viaggiare liberamente in quasi tutto il mondo. Tuttavia, per ottenerlo, è necessario prima richiederlo. Abbiamo già descritto qui come fare, con tutti i dettagli, ma concentriamoci ora sulla fotografia da allegare al modulo. Vi chiederete: “Posso fare una fototessera da solo”? Questo articolo intende rispondere.

L’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile ha stabilito delle regole generali sul passaporto come documento internazionale per viaggiare. Regole che aiutano la foto a essere scansionata dalle macchine negli aeroporti. Queste restrizioni si applicano a tutti i Paesi del mondo, tuttavia ogni Paese può definire i propri requisiti in modo più dettagliato (in particolare per quanto riguarda le dimensioni esatte della testa, le dimensioni della foto e lo sfondo).Il Regno Unito ha specificato i seguenti standard per le fototessere:

  Gps per auto collegato al cellulare

La risposta rapida è “sì”, è possibile! Ma per ottenere una foto di successo, è necessario seguire alcune regole. Non è necessario scattare la foto in uno studio fotografico professionale o in una cabina fotografica. La maggior parte delle fotocamere dei telefoni può scattare foto in linea con i requisiti per le fototessere.

Come fotografarsi da soli a casa

Sebbene ogni anno scattiamo un numero impressionante di foto (si stima che nel 2020 saranno 1,43 trilioni), ne condividiamo relativamente poche e utilizziamo le nostre macchine fotografiche in modi diversi rispetto ai tempi della pellicola.

Ho esaminato il ciclo di vita di un gruppo di circa 5.000 immagini scattate da più di una dozzina di persone residenti in Australia per vedere cosa hanno fotografato, “screenshottato” e condiviso in un periodo di quattro settimane all’inizio del 2019.

Su quattro immagini, circa 1,74 sono di oggetti, 1,07 sono di esseri umani, 1 è dell’ambiente costruito o naturale e solo 0,18 sono di animali. (Lo 0,01% mancante è indeterminato perché sottoesposto o sfocato).

  Cosa sono i file sul cellulare

Queste esperienze comprendevano tappe fondamentali, come il primo giorno di università o il trasloco in una nuova casa, ma anche attività più banali e quotidiane, come quando uno spazio normalmente occupato era insolitamente vuoto. Un partecipante ricorda:

L’ho mandata [una foto di me che lavoravo al portatile in un caffè] a un mio amico e gli ho detto: “Sono qui”. Era un caffè polacco e non c’era nessun altro. Non c’erano altri clienti e ho pensato che fosse divertente.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad