Dove si trova l aurora boreale

Dove si trova l aurora boreale

Dove trovare l’aurora boreale

Se state prendendo molto sul serio la vostra ricerca, ci sono pochi posti migliori delle Svalbard per avvistare l’aurora boreale. Le Svalbard, l’insediamento più settentrionale del mondo per tutto l’anno, sono praticamente sempre al buio tra novembre e febbraio, il che offre ottime opportunità. Assicuratevi solo di partecipare a un tour ufficiale piuttosto che andare da soli nella natura selvaggia. Questo è il territorio degli orsi polari.  Soggiornare qui Non aprirà prima del 2022, ma Svart, il primo hotel al mondo a energia positiva, sarebbe una base da sogno. L’hotel circolare, che sorge nelle acque basse di un fiordo, sarà off grid e a zero rifiuti. Inoltre, la sua posizione al Circolo Polare Artico lo rende un’ottima occasione per vedere l’aurora boreale durante il vostro soggiorno.Per saperne di piùVedi gli Airbnb localiFotografia: Shutterstock2.  Islanda

Reykjavik è molto amata dai cercatori di aurore, che fanno base in città e si dirigono verso l’oscurità di notte con tour organizzati o con auto a noleggio. A volte è possibile vedere le luci anche in città, soprattutto nella foresta di Oskjuhlid. Ma allontanarsi dalle luci brillanti aiuterà le vostre possibilità. I fiordi occidentali e l’Islanda settentrionale hanno ore di buio più lunghe e una copertura nuvolosa statisticamente meno frequente.

Dove si può vedere l’aurora boreale negli Stati Uniti?

L’Alaska è il posto migliore per vedere l’aurora boreale negli Stati Uniti, grazie alla sua posizione geografica e ai cieli bui. Punto di partenza per le meraviglie celesti: Fairbanks, che si trova proprio sotto l’ovale dell’aurora.

Qual è il mese migliore per vedere l’aurora boreale?

Quando è il momento migliore per vedere l’aurora boreale? Il periodo migliore per vedere l’aurora boreale è tra novembre e marzo, con le maggiori probabilità in pieno inverno (dicembre, gennaio e febbraio). Che cosa significa? È necessario avere un cielo sereno e cercare le aurore tra le 22.00 e le 2.00 del mattino.

  Dove vedere la partita del milan a milano

Come si trova l’aurora boreale?

Se vivete in Europa, la cosa più semplice da fare è recarsi nelle zone più a nord di Norvegia, Svezia e Finlandia. In queste regioni molti abitanti parlano inglese e sono disponibili molti tour. Anche l’Islanda è una buona scelta, anche se il cielo nuvoloso può rendere difficile vedere le aurore in una notte particolare.

L’aurora boreale oggi

I luoghi migliori per vedere l’aurora boreale nel 2022 sono sparsi alle latitudini più estreme del nostro pianeta: Islanda, Canada, Alaska, Norvegia, Finlandia… L’elenco dei posti migliori per vedere l’aurora boreale è lungo e variegato, quindi di solito è difficile scegliere quale sia la destinazione migliore per l’aurora boreale, soprattutto con una pandemia globale in corso.

Ma non preoccupatevi. Ho trascorso molti anni a fotografare l’aurora boreale in tutto il mondo e, in questo articolo, vi illustrerò i migliori Paesi per vedere l’aurora boreale, in modo che possiate pianificare dove vedere l’aurora boreale e cancellare questo sogno dalla vostra lista dei desideri!

In termini di luoghi, qualsiasi posto sull’isola, lontano dall’inquinamento luminoso, è un buon posto per vedere l’Aurora.  Tuttavia, ho viaggiato per molti anni per fotografare l’aurora boreale e, secondo me, i posti migliori per vedere l’aurora boreale sono quelli a sud:

Tromso è senza dubbio uno dei luoghi migliori per vedere l’aurora boreale nel continente europeo. C’è anche un’ampia scelta di voli, tour e hotel economici per godere di questo fenomeno naturale.

Aurore boreali Finlandia

L’aurora boreale è un fenomeno naturale che può dipingere il cielo notturno con colori terribili e surreali. Anche l’aurora australe o aurora australis si verifica, ma non è osservata con la stessa frequenza.

  Dove vedere inter-torino stasera

Per gli osservatori delle latitudini più settentrionali, l’aurora boreale è un fenomeno frequente, ma molti di coloro che vivono in climi più temperati non l’hanno mai vista, anche se occasionalmente è possibile osservarla fino a 35 gradi di latitudine nord. Questo articolo vi aiuterà a migliorare le vostre possibilità di vedere le aurore se viaggiate verso nord.

Le aurore sono causate da particelle cariche espulse dal sole. Quando queste particelle raggiungono la Terra, entrano in collisione con gli atomi e le molecole di gas presenti nell’alta atmosfera terrestre, eccitandoli e creando uno spettacolare spettacolo di luci multicolori. Le particelle cariche sono influenzate dai campi magnetici, quindi le Luci si verificano principalmente alle latitudini molto settentrionali o meridionali, vicino ai poli magnetici della Terra.

Le luci hanno un aspetto simile a quello di un tramonto nel cielo di notte, ma appaiono occasionalmente in archi o spirali che di solito seguono il campo magnetico terrestre. Spesso appaiono come tende di luce in movimento, in alto nel cielo. Il più delle volte sono di colore verde chiaro, ma spesso hanno un accenno di rosa. Le forti eruzioni hanno anche colori viola e bianchi. Le aurore boreali rosse sono rare, ma talvolta vengono osservate.

L’aurora boreale in Islanda

Assistere all’aurora boreale è un’esperienza che molti aspettano per anni, o addirittura per tutta la vita, poiché le condizioni devono essere perfette perché si verifichi questo spettacolo. Ma ecco la buona notizia: È il momento giusto per scorgere l’aurora boreale. Grazie alle ore di buio più lunghe e ai cieli notturni limpidi, da dicembre a marzo è di solito il periodo migliore per osservare questo sfuggente fenomeno naturale (anche se a volte è possibile vedere l’aurora boreale già a partire da agosto). Ed ecco un’altra buona notizia: L’industria dei viaggi vuole aiutarvi a scorgere l’aurora boreale con nuovi hotel, tour appositamente studiati – anche uno rivolto alle donne – e altre esperienze uniche.

  Dove trovo il codice adesione unicredit

Ma prima ci sono alcune cose da sapere. I luoghi migliori del mondo sono solitamente quelli più vicini al Circolo Polare Artico, tra cui Alaska, Canada, Islanda, Groenlandia, Norvegia, Svezia e Finlandia. Ma non limitatevi: Anche l’aurora australe può essere avvistata nell’emisfero meridionale. Tuttavia, l’aurora boreale è la star dello spettacolo.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad