La bancaria film completo dove vederlo

La bancaria film completo dove vederlo

Fare la cosa giusta

Il tipo di biopic leggero e banale che un supplente “cool” potrebbe mostrare a una classe di storia AP semi-interessata, “The Banker” racconta la storia poco conosciuta di Bernard Garrett, un uomo di colore brillante e intraprendente che ha sfondato in due delle industrie più razziste d’America assumendo un tuttofare bianco come volto della sua attività. Considerato in questo contesto, è “BlackKlansman” per i nerd della matematica, ma senza la rettitudine che ha reso il film di Spike Lee così divertente.

Al contrario, questa storia legnosa di privilegi socio-economici è rigida e disarticolata come una recita di scuola media, con ogni linea di dialogo troppo enfatica che viene lanciata verso le travi in modo che tutti i genitori possano sentirla (salvo un terzo atto così pieno di gergo bancario che ci vorrebbe un MBA per dare un senso a tutto ciò). Anche se il dramma di Apple TV+ non fosse stato rinviato a causa di accuse credibili di abusi sessuali e di revisionismo sfrenato, puzzerebbe comunque di inautenticità. Le vittorie di Garrett sono troppo comode, le sue battute d’arresto troppo compresse; la lotta è reale, ma qui sembra una finzione.

Levriero

Apple non ha rivelato pubblicamente il motivo per cui ha cancellato la prevista anteprima del suo film “The Banker”, ma lo ha fatto meno di una settimana dopo che il produttore Bernard Garrett, che è anche il figlio del soggetto del film (interpretato da Anthony Mackie), è stato pubblicamente accusato di violenza sessuale da una delle sue sorellastre.

  Dove vedere il milan in champions

“The Banker” era originariamente previsto come film di chiusura dell’AFI Festival 2019 di Los Angeles, ma la proiezione è stata bruscamente cancellata mercoledì pomeriggio. Apple non ha rivelato il motivo di tale decisione, affermando in un comunicato solo che “La scorsa settimana sono state portate alla nostra attenzione alcune preoccupazioni relative al film. Insieme ai registi, abbiamo bisogno di un po’ di tempo per esaminare la questione e determinare i passi successivi più opportuni. Alla luce di ciò, non presenteremo più ‘The Banker’ all’AFI Fest”.

Ma la mossa è arrivata solo cinque giorni dopo che la sorellastra di Garrett Jr., Cynthia Garrett, ha twittato che il film “mente per nascondere il produttore che ha molestato sessualmente me e mia sorella per anni e poi ha rubato la storia della vita di mia madre con nostro padre”. Secondo THR, Cynthia e sua sorella, Sheila Garrett, hanno dichiarato circa una settimana fa alla Apple che Garrett Jr. le ha molestate per diversi anni all’inizio degli anni ’70, quando erano bambine.

Il maggiordomo

The Banker è un film drammatico americano del 2020 diretto, co-scritto e prodotto da George Nolfi. Il film è interpretato da Anthony Mackie, Nicholas Hoult, Nia Long, Jessie T. Usher e Samuel L. Jackson. La storia segue Joe Morris (Jackson) e Bernard Garrett (Mackie), due dei primi banchieri afroamericani degli Stati Uniti.

  Come vedere dove sono salvati i contatti

Nel 1954, Bernard Garrett vuole entrare nel settore immobiliare, ma si scontra con il razzismo che gli impedisce di diventare un investitore immobiliare di successo. Dopo un incontro casuale con il ricco proprietario di un club Joe Morris, convince Joe a diventare suo co-investitore. Insieme convincono Matt Steiner, un uomo bianco, a fingersi la facciata dell’azienda durante le riunioni per facilitare le vendite. Alla fine ottengono un grande successo nel settore immobiliare di Los Angeles e i due insegnano a Matt le basi dell’investimento immobiliare. I tre si assicurano una serie di proprietà a Los Angeles e integrano efficacemente una serie di quartieri precedentemente segregati vendendo e affittando a famiglie di colore. Dopo questo successo, l’uomo mette gli occhi sulla banca locale della sua città natale in Texas per concedere prestiti ai residenti di colore. Le pratiche razziste delle banche avevano escluso i neri dal ricevere prestiti per le piccole imprese e per la proprietà della casa. Joe all’inizio si oppone all’idea, ma alla fine cede e i tre si trasferiscono in Texas.

Figure nascoste

Negli anni ’60, due imprenditori (Anthony Mackie e Samuel L. Jackson) mettono a punto un ingegnoso piano d’affari per lottare a favore dell’integrazione abitativa e della parità di accesso al sogno americano. Nicholas Hoult e Nia Long sono i co-protagonisti di questo film drammatico ispirato a fatti realmente accaduti.

  Dove vedere spider man no way home

Negli anni ’60, due imprenditori (Anthony Mackie e Samuel L. Jackson) mettono a punto un ingegnoso piano d’affari per lottare a favore dell’integrazione abitativa e della parità di accesso al sogno americano. Nicholas Hoult e Nia Long sono i co-protagonisti di questo film drammatico ispirato a fatti realmente accaduti.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad