Come fare la registrazione schermo su pc

Come fare la registrazione schermo su pc

Finestre di registrazione dello schermo

In Windows 10 è possibile registrare lo schermo utilizzando lo strumento integrato – Game Bar. È stato progettato essenzialmente per catturare le sessioni di gioco su PC e Xbox, ma può essere utilizzato anche per registrare altre app e attività.

Nota: per verificare la durata massima di una registrazione dello schermo, accedere alle impostazioni di Game Bar. Fare clic sul menu Start e selezionare Impostazioni. Fare clic su Gioco. Sotto Catture si trova l’opzione Registrazione in background. Selezionare dal menu a tendina il tempo massimo di registrazione, da 30 minuti a 4 ore.

Ora siete pronti a registrare lo schermo. La Barra dei giochi di Windows 10 supporta solo la registrazione dello schermo di un’applicazione alla volta. Ciò significa che non è possibile passare alla registrazione di un’altra finestra o ALT + TAB dopo aver avviato la registrazione. Si noti inoltre che non è possibile registrare il Desktop, Esplora file o Mappe.

Fase 4: Una volta avviata la registrazione, apparirà uno stato di acquisizione con un timer, controlli di registrazione e un microfono. Il microfono serve ad attivare e disattivare i suoni esterni per registrare i commenti. I suoni interni saranno registrati per impostazione predefinita.

  Quanto costa fare la postepay evolution

Windows 10 ha un registratore video?

Fare clic sul pulsante Start di Windows, scorrere fino a Fotocamera nell’elenco delle applicazioni e fare clic su di essa. In alternativa, digitate “Fotocamera” nella barra di ricerca di Cortana e fate clic sull’icona della Fotocamera visualizzata. Quando si apre l’app Fotocamera, scegliere se scattare foto o registrare video. Per registrare un video, fare clic sull’icona della videocamera.

Windows 10 ha l’acquisizione video?

In Windows 10, andare in Impostazioni > Gioco > Catture e attivare l’interruttore per la registrazione in background mentre sto giocando.

Windows registra video e audio sullo schermo

L’operazione è più semplice di quanto si possa pensare, poiché Windows 10/11, MacOS e persino Chrome OS dispongono di strumenti integrati in grado di portare a termine il lavoro. In questa guida vi mostreremo come fare utilizzando strumenti nativi, open-source e di terze parti a pagamento.

Come registrare lo schermo su Windows utilizzando la Game Bar di XboxWindows 10 include uno strumento di acquisizione video nativo, ma è stato progettato principalmente per i giocatori. Tuttavia, può essere utilizzato per qualsiasi applicazione aperta, offrendo un modo pratico per registrare lo schermo e persino aggiungere l’audio, se necessario.

Nota: tutti i passaggi per i dispositivi Windows funzionano anche su Windows 11, comprese le opzioni per utilizzare PowerPoint spiegate di seguito. Tuttavia, Windows 11 avrà un aspetto leggermente diverso dalle immagini che stiamo utilizzando. Se preferite le istruzioni passo-passo per Windows 11, consultate la nostra guida qui.

  Cosa fare se perdo la tessera sanitaria

Fase 1: fare clic sul pulsante Start, seguito dall’icona dell’ingranaggio situata nel menu Start. In alternativa, è possibile fare clic sull’icona delle notifiche sulla barra delle applicazioni e selezionare il riquadro Tutte le impostazioni nel Centro operativo. Entrambi i metodi apriranno l’applicazione Impostazioni.

Registrare lo schermo di windows 10 con l’audio

Sapevate che è possibile registrare il contenuto che appare sul display del computer? Si tratta di una funzione presente in molti dispositivi intelligenti, e anche in Windows 10 è presente. Grazie a questa funzione, gli utenti possono catturare i contenuti multimediali visualizzati sul proprio dispositivo e salvarli come file video. Piuttosto interessante, vero?

A questo punto vi chiederete: “Come faccio a registrare il mio schermo?”. Beh, l’azione è sorprendentemente semplice e facile da imparare. Essendo un componente essenziale di qualsiasi computer al giorno d’oggi, tutti dovrebbero sapere come registrare il contenuto dello schermo sui propri dispositivi Windows 10 come un professionista. Sebbene alcuni lo considerino scoraggiante o troppo tecnico, si tratta in realtà di una funzione semplice che chiunque può padroneggiare imparando i processi appropriati.

Un registratore di schermo, talvolta chiamato registratore di desktop o di sistema, cattura tutto ciò che appare sul monitor di un computer in un determinato periodo di tempo. Si tratta di una funzione integrata di Windows 10. Il risultato della registrazione è un file AVI che può essere condiviso o pubblicato su Internet.

Come registrare lo schermo di Windows 10

Per interrompere la registrazione è possibile fare clic sul timer che appare nella parte superiore della pagina, come evidenziato nella schermata precedente. Dopo aver interrotto la registrazione, si aprirà una finestra in una nuova scheda. Questa mostrerà lo stato di caricamento del video appena registrato sul cloud.

  Scherzi da fare alle amiche su whatsapp

Tuttavia, c’è un elemento di rischio. Si tratta di scegliere il registratore di schermo giusto per il vostro computer. La scelta è ampia e, in ogni caso, fate riferimento al nostro blog sui migliori registratori di schermo perché vi fornirà fatti concreti e analisi approfondite.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad