Come fotografare la luna con iphone

Come fotografare la luna con iphone

Come fotografare la luna con l’iphone x

Vai direttamente al contenutoSign inUS Edition SearchAll FootballCloseUn fotografo ha condiviso il suo semplice trucco per scattare immagini cristalline della luna, nel caso in cui siate stanchi di scattare foto sfocate e di cercare di convincere i vostri amici che si tratta della luna.

I più letti in LifestyleROYAL ROW Harry snobba la cena con Carlo e Wills dopo che a Meghan è stato vietato di unirsi alla famigliaBODY ART BUSINESS Lavoro da Hooters – il vero motivo per cui alcuni di noi indossano top a maniche lungheROYAL RIFT I reali sono rimasti sconcertati dai tentativi poco ortodossi del principe Harry di risolvere la faida familiareWINKLE ERASER Uso un prodotto da 8 dollari per l’anti-invecchiamento sul mio collo, la gente pensa che sia bizzarro

Come si fa a scattare la foto della luna con l’iPhone 13?

Premete a lungo sull’area che inquadra la Luna. Dovrebbe apparire un quadrato giallo. Trascinare verso il basso per ridurre l’esposizione della Luna e rivelarne i dettagli. Una volta bloccata l’esposizione, utilizzare il pulsante ‘Otturatore’ per scattare la foto!

Come si fa a fotografare la luna senza riflessi con l’iPhone?

Impostate l’ISO su un valore minimo compreso tra 25 e 64, a seconda del modello di iPhone. 3 – Regolare l’esposizione facendo scorrere il dito verso l’alto e verso il basso sul lato destro dello schermo per regolare la luminosità, finché la luna non appare grigia anziché bianca. 4 – Impostare la messa a fuoco su 100 (infinito).

Come si fa a far sembrare grande la luna nelle foto?

Utilizzando lunghezze focali medio-brevi (50-200 mm), l’angolo di campo si restringe, aumentando un po’ le dimensioni della luna nell’inquadratura e riducendo l’area del paesaggio catturato. La luna appare piuttosto piccola nella foto, ma la sua presenza acquista importanza in relazione al paesaggio.

  App per modificare le foto gratis

Come fotografare la luna con iphone 12 pro max di notte

Le impostazioni predefinite della maggior parte delle fotocamere consentono di ottenere una foto a “luminosità media”. Scattando di notte, la fotocamera interpreta la scena come “buia” e compensa aumentando la luminosità. Il risultato è una Luna sovraesposta e bianca.

Gli astrofotografi in erba spesso iniziano cercando di fotografare la Luna piena. Sebbene sembri il momento ideale, poiché la Luna appare grande e chiara a occhio nudo, i dettagli della superficie lunare sono in realtà più facili da catturare quando la Luna non è completamente piena.

Proprio come nella maggior parte delle fotografie, le ombre sono importanti per rivelare le splendide trame della superficie lunare. Quando la Luna è piena, non ha un confine in cui passa dalla luce all’ombra. Conosciuto come “terminatore”, questo confine è più chiaramente visibile durante la Luna gibbosa, che si verifica un paio di giorni prima e dopo la Luna piena.

Sia il maltempo che la troppa luce ambientale possono interferire con la qualità delle foto. Assicurarsi di essere ben lontani dall’inquinamento luminoso aiuterà la chiarezza e il dettaglio dell’immagine. Anche se un po’ di nuvole possono creare interesse e atmosfera, purtroppo non esiste una soluzione di Photoshop per la pioggia o la nebbia.

Come fotografare le stelle con l’iphone x

La fotografia del cielo notturno è stata a lungo fuori dalla portata di tutti, tranne che dei fotografi professionisti d’élite, ma ora non più. Grazie agli incredibili progressi della tecnologia delle fotocamere per iPhone, chiunque può cimentarsi nella cattura del cielo notturno e della Via Lattea utilizzando un iPhone e alcuni strumenti e applicazioni aggiuntivi. Cominciamo.

  App che trasforma foto in cartoni

Per impostazione predefinita, il piccolo sensore della fotocamera dell’iPhone non è in grado di catturare il cielo notturno con la stessa precisione di una DSLR, ma ci sono modi per produrre splendide immagini utilizzando applicazioni di terze parti. Sebbene non sia possibile modificare l’hardware della fotocamera dell’iPhone, è possibile migliorare il software utilizzando un’app che consenta di controllare la velocità dell’otturatore, l’ISO e l’apertura.

Slow Shutter Cam è un’applicazione premium per iPhone che consente di catturare una serie di effetti di velocità dell’otturatore lenta precedentemente disponibili solo su una DSLR. Slow Shutter Cam offre un controllo illimitato della velocità dell’otturatore e dell’ISO, un’anteprima in tempo reale e una modalità Low Light per la fotografia del cielo notturno. L’applicazione è disponibile a 1,99 dollari sull’App Store. Oltre all’app Slow Shutter Cam, è necessario un treppiede per tenere fermo l’iPhone durante le riprese.

Come fotografare la luna con l’iPhone 12

Può essere molto utile capire come fotografare la Luna con la fotocamera digitale. A volte si vuole immortalare la Luna quando è piena e bella, altre volte si vuole immortalare un evento interessante come un’eclissi lunare.

In ogni caso, il processo per fotografare la Luna inizia con la scelta dell’attrezzatura fotografica, anche se la tecnica di ripresa e la post-elaborazione sono altrettanto importanti. In questo articolo vi spieghiamo tutto quello che c’è da sapere sulla fotografia della Luna, dall’inizio alla fine.

Se avete già provato a fotografare la Luna e vi è venuta molto piccola o sembrava una chiazza bianca, non sentitevi frustrati. Molti fotografi hanno difficoltà simili al primo tentativo. La fotografia della Luna può essere difficile e frustrante, ed è per questo che abbiamo scritto questa guida per voi.

  Regali con foto fai da te

Nonostante le sfide, fotografare la Luna è una grande esperienza di apprendimento, soprattutto se si è disposti a sperimentare un po’. Imparerete ogni sorta di tecnica lungo il percorso: ridurre il tremolio della fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione, gestire la distorsione del vento e delle onde di calore per i soggetti lontani, impostare manualmente la fotocamera e persino incorporare la luna in altre foto (con più di una luna come soggetto)!

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad