Foto belle da fare al mare

Foto belle da fare al mare

Spiaggia Pixabay

Il mare continua a essere una fonte di grande esplorazione e incanto per molti. Con la sua carismatica (e a volte sfuggente) fauna selvatica, la splendida flora e persino i relitti di navi e le statue sottomarine, ci sono così tante meraviglie da apprezzare sotto le onde. Ma non è necessario essere esperti subacquei per dare un’occhiata a questi 50 incredibili panorami dei nostri oceani: li abbiamo raccolti qui per voi.

Una donna nuota accanto a uno squalo balena, il pesce più grande dell’oceano! Nonostante le loro dimensioni dominanti (sono grandi come uno scuolabus), preferiscono nutrirsi di plancton, che filtrano nuotando con la bocca aperta.

Questo crostaceo dai colori vivaci è una mantide pavone. Le femmine tendono a essere prevalentemente rosse, ma i maschi mostrano questi colori incantevoli. Per uccidere le loro prede usano un pugno estremamente veloce, uno dei movimenti più rapidi del regno animale e abbastanza forte da sfondare la parete di vetro di un acquario.

Considerata la più grande barriera corallina del mondo, la Grande Barriera Corallina è composta da 3.000 singole barriere e 900 isole al largo della costa orientale dell’Australia. Una di queste barriere ha la forma di un cuore, da cui deriva il suo nome: Heart Reef. Questa barriera si trova nelle isole Whitsunday e, poiché gli snorkelisti e i subacquei non possono entrare in quest’area protetta, deve essere osservata dall’alto.

  Come inviare foto senza perdere qualità

Frank mckenna od9eozfsoh0 unsplash

La prima cosa da fare è scoprire quali sono le ore di maggiore affluenza in spiaggia ed evitarle. Nella zona in cui vivo, la gente di solito va in spiaggia a metà mattina. L’alba e il mezzogiorno sono meno affollati.  Io preferisco l’alba, per via della luce dorata.

Potete anche evitare la folla andando nelle spiagge meno frequentate. Ciò significa che dovrete spostarvi un po’ più lontano. Dovrete allontanarvi dalle aree di parcheggio e da altre strutture che attirano persone (bar, ristoranti, ecc.).

Una cosa che migliorerà anche la vostra migliore fotografia di spiaggia è sapere come stabilizzare il treppiede. La messa in opera di un treppiede è di solito un’operazione abbastanza semplice, ma posizionarlo su un terreno sabbioso e farlo stare fermo con la brezza del mare non è così facile.

Se si rimane nelle acque poco profonde, si può anche entrare un po’ (proteggendo la macchina fotografica dagli schizzi d’acqua!!) e scattare foto da questa prospettiva. Questo è uno dei migliori consigli per la fotografia di famiglia in spiaggia.

Quando siete in spiaggia, cercate le aree con vegetazione per vedere se riuscite a trovare dei fiori. Di solito sono stagionali, quindi se volete catturarli, dovrete tenerne conto e fare qualche ricerca.

Sean o unsplash

Drammaticamente alte o lente e tranquille: le onde ci toccano. Fotografare le onde non è solo divertente, ma le buone foto fanno emergere proprio queste emozioni e ci fanno sentire di nuovo il suono del mare. Poiché spesso “vedere e scattare” non basta, ho raccolto i miei 5 migliori consigli per scattare buone foto di onde.

  App per fare collage di foto

Per quest’ultimo aspetto, di recente mi sono comprata le scarpe da ginnastica, un’attrezzatura che non volevo più perdere durante le mie gite sulla costa. E siccome sono una donna, mi ha permesso di essere scintillante. Le porto persino nelle mie passeggiate sul South West Coast Path. In acqua, sembra che le onde attraversino lo strato di gomma con tutta la loro forza.

I Wellies permettono inoltre di avvicinarsi anche se non si vuole stare direttamente in acqua. Come sapete, ogni settima onda è particolarmente alta e forte e conquista la spiaggia molto più delle sue sorelle precedenti. Con le scarpe da ginnastica si rimane asciutti.  Persino il “Fotografo dilettante”, la più antica rivista fotografica settimanale di consumo del mondo, considera le scarpe da ginnastica un equipaggiamento essenziale per la fotografia di paesaggio.

Spiaggia carta da parati 1920×1080

Un tavolo, una Moka tradizionale e il mare agitato come sfondo: un ambiente ideale per sorseggiare un buon caffè e godersi l’alba. In questa immagine, c’è anche un cestino da picnic, appoggiato sulla sabbia e alcuni arbusti, tipici del Mediterraneo.

Dalla Sicilia all’Emilia Romagna, questa foto è stata scattata lungo un molo di Cesenatico. In primo piano una tazza di cappuccino e una gustosa ciambella con crema, sapori tipici e invitanti della colazione italiana.

La colazione al mare nelle Marche è un must, con gli ombrelloni allineati, simbolo della stagione balneare già iniziata. Accanto all’espresso, degli invitanti croissant e due succhi di frutta freschi, per colorare la giornata e anche la foto.

  Come fare una foto in pdf

In questa foto c’è il caffè fatto con il metodo Chemex, che fa parte della famiglia del caffè filtrato. Esistono molti sistemi di percolazione e conoscerli, soprattutto in contesti fuori dal comune, è molto interessante.

Focaccia di Priano e caffè espresso: alzi la mano chi ama le colazioni salate! In primo piano un caffè espresso e una fetta di focaccia, tipica della cucina ligure. Sullo sfondo, invece, possiamo apprezzare la spiaggia e il mare di Genova.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad