Macchina fotografica con due obiettivi sovrapposti

Manuale video Minolta SRT 101 2 di 2

Quindi ora ho questi due zoom lenti che si sovrappongono e non so cosa fare. Non ho molti soldi, quindi non posso venderli e investire un po’ di denaro in un 17-55mm f/2.8 (o in un 24-70mm) per sostituirli.

Il 18-70 mi piace molto. Per essere un obiettivo entry level di livello consumer, è davvero ben fatto e ha una buona ottica. Detto questo, è lento, ma non quanto il 18-55. Potreste venderli entrambi e prendere un Tamron o un Sigma 17-50/2,8.

Sono d’accordo con Branston, vendete entrambi gli obiettivi e prendete un obiettivo migliore. Un obiettivo migliore a “medio prezzo” sarebbe il 16-85. Ma se volete un vetro davvero migliore, scegliete quelli citati da Branston. Io ho il 16-85 e ne sono molto soddisfatto.

IMHO – uno dei migliori obiettivi “bang-for-the-buck” che si possano acquistare. In stampa e alle normali risoluzioni dello schermo, è praticamente indistinguibile dalla versione Nikkor che costa circa 3 volte tanto!

Il 18-70 è un obiettivo straordinario per quello che costa. Se lo si trova a 10 dollari, è imbattibile! Ho entrambi, il 18-70 e il 17-55, e non ho mai usato il 18-70 dopo l’arrivo del 17-55. Tuttavia, non comprerei più obiettivi DX.

Fisica – Ottica: Obiettivi (1 di 5) Combinazioni di obiettivi

Due obiettivi molto simili (per FL e diaframma) hanno addirittura un uso diverso: il Fuji 23 1.4 e il 7artisans 25 1.8. Il Fuji è grande e costoso, quindi ne limito l’uso ad amici e familiari. Il 7artisans è economico e molto compatto, quindi è più probabile che lo porti con me in viaggio, anche se come obiettivo aggiuntivo in tasca.

  Applicazione per fare le foto mosse

Per esempio, ho diversi obiettivi da 50 mm. Ad esempio, il Takumar 50mm 4.0 1:1 macro e il Jupiter 3 50mm 1.5 (del 1952) sembrano non avere nulla in comune, a parte la lunghezza focale. Uno è ottimo per scatti molto dettagliati (non limitati alla macro), l’altro è eccezionale per ritratti da sogno e altre composizioni che beneficiano di un bel bokeh. A metà strada c’è il mio Super Takumar 50mm 1.4, che sarebbe un ottimo obiettivo completo, ma meno valido in uno dei punti di forza degli altri.

Non tutti gli obiettivi sono da tenere, alcuni sono semplicemente da usare per giocare e testare. Inoltre, non è necessario che sia costoso, perché gli obiettivi Fuji usati (non i corpi macchina) possono ancora essere venduti a buoni prezzi, soprattutto se prima erano di importazione grigia.

Altre cinque splendide immagini subacquee e il modo in cui le abbiamo scattate

Vorrei sapere se qualcuno ha qualche consiglio o esperienza da condividere sull’utilizzo di una coppia di obiettivi zoom con lunghezze focali sovrapposte o di una coppia di obiettivi zoom con lunghezze focali adiacenti.

Ho ristretto il mio prossimo acquisto a un paio di obiettivi, uno dei quali ha una gamma di lunghezze focali che si sovrappone a un obiettivo che già possiedo e uno che ha una gamma di lunghezze focali adiacenti. Posso confrontare tutti i loro attributi tecnici attraverso i siti di recensioni disponibili, ma non ho alcuna esperienza con la questione sovrapposizione-vs-complemento e ho letto molto poco in merito online.

  Foto da fare in casa per instagram

L’obiettivo sovrapposto racchiude perfettamente le mie lunghezze focali preferite, ma temo che se lo comprerò lo userò escludendo il mio obiettivo attuale e di conseguenza lo odierò perché significa che lascerò un ottimo obiettivo nella mia borsa o a casa. D’altra parte, temo che se compro l’obiettivo complementare dovrò cambiare obiettivo per ogni altra foto. (Ovviamente ci sono molti vantaggi per ciascuno di essi, ma sono proprio questi svantaggi e quelli che non conosco che continuano a preoccuparmi, per cui mi è difficile fare un confronto dal momento che non ho esperienza in merito).

I miei pensieri sull’Olympus 20mm F1.4 PRO e sul 40-150mm F4

Questo articolo utilizza URL scarni, poco informativi e vulnerabili alla putrefazione dei link. Si consiglia di convertirli in citazioni complete per garantire che l’articolo rimanga verificabile e mantenga uno stile di citazione coerente. Sono disponibili diversi modelli e strumenti per assistere nella formattazione, come Reflinks (documentazione), reFill (documentazione) e Citation bot (documentazione). (Agosto 2022) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio del template)

Una microlente è una lente di piccole dimensioni, generalmente con un diametro inferiore al millimetro (mm) e spesso fino a 10 micrometri (µm). Le piccole dimensioni delle lenti fanno sì che un design semplice possa fornire una buona qualità ottica, ma a volte si verificano effetti indesiderati dovuti alla diffrazione ottica in corrispondenza delle piccole caratteristiche. Una tipica microlente può essere costituita da un singolo elemento con una superficie piana e una superficie sferica convessa per rifrangere la luce. Poiché le microlenti sono così piccole, il substrato che le supporta è solitamente più spesso della lente e questo deve essere tenuto in considerazione nella progettazione. Le lenti più sofisticate possono utilizzare superfici asferiche e altre possono utilizzare diversi strati di materiale ottico per ottenere le prestazioni desiderate.

  Instagram non mi fa pubblicare foto
Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad