Perché vedo la foto di un contatto bloccato

Perché vedo la foto di un contatto bloccato

Chi ha guardato il mio profilo whatsapp

Il vostro messaggio sembra essere completamente ignorato. Forse vi hanno bloccato su LINE e avete perso molto tempo a contattare la persona tramite messaggi LINE che non verranno mai recapitati al dispositivo di destinazione. Come si fa a sapere se qualcuno vi ha bloccato? In teoria, non potrete mai sapere se siete stati bloccati su LINE a causa della politica sulla privacy di LINE, a meno che qualcuno non vi dica la verità. Tuttavia, è possibile prendere provvedimenti per scoprire la verità da soli.

Per mantenere la privacy, LINE non notifica all’utente che la persona in questione è stata bloccata. Di conseguenza, i contatti bloccati potranno ancora scrivere messaggi, ma non saranno inviati all’utente. I messaggi inviati avranno solo un segno di spunta.

Quando si viene bloccati, non è possibile vedere l’ultima foto del profilo della persona in questione. Si potrà vedere solo l’ultima immagine del profilo di LINE prima del blocco. In caso contrario, la persona potrà comunque vedere gli aggiornamenti della foto del profilo, a meno che non venga bloccata anche lei.

Lo stesso accade per lo stato nella timeline. La loro timeline sarà nascosta, mentre potranno ancora vedere le modifiche della vostra timeline. Nel frattempo, bloccando qualcuno, gli aggiornamenti di stato verranno nascosti e viceversa.

Come mai posso vedere la foto del profilo di qualcuno che mi ha bloccato su WhatsApp?

Una volta bloccati, non sarà più possibile vedere l’immagine del profilo della persona. Vedrete un’immagine vuota sul suo profilo e non potrete vedere la sua immagine. È possibile che la persona abbia cambiato la privacy della sua immagine del profilo in nessuno, quindi potete controllare inviando un messaggio.

  Idee album fotografico fai da te

Perché posso vedere la foto del profilo di qualcuno che mi ha bloccato?

Le immagini in questione sono quelle in cui la persona è stata taggata. Il motivo per cui potreste ancora vedere queste immagini è che bloccare una persona non cambia il fatto che altre persone sull’app continueranno a essere sue amiche, e alcune di queste persone saranno amiche anche di voi. Che cos’è?

Whatsapp bloccato immagine del profilo

Non ricevete risposte ai vostri messaggi WhatsApp? Se è una sola persona a non rispondere, è possibile che vi abbia bloccato o che vi stia semplicemente ignorando. Poiché ci sono motivi legittimi per bloccare gli altri, come ad esempio la prevenzione di abusi, e per motivi di privacy, non potete sapere con certezza se siete stati bloccati da qualcuno su WhatsApp.  In effetti, WhatApp afferma persino nella sua

pagina di aiuto sull’essere bloccati: “Abbiamo reso questo aspetto volutamente ambiguo per proteggere la tua privacy quando blocchi qualcuno. A prescindere da ciò, si vuole comunque sapere se c’è un modo per capire se è successo o se c’è qualche altra spiegazione, come ad esempio che i messaggi non arrivano.

Marie scrive di tecnologia da 15 anni, è la nostra esperta di tecnologia cinese e Xiaomi e segue tutti i telefoni in uscita. Alias Power Ranger di Tech Advisor, è il punto di riferimento per la ricarica tecnologica.

  Come fare leffetto mosso nelle foto

Whatsapp bloccato ancora vedere la foto

Con miliardi di utenti attivi mensili, WhatsApp è senza dubbio una delle piattaforme di messaggistica più popolari. Come altre piattaforme di messaggistica, anche WhatsApp ha alcuni trucchi e opzioni nascoste che mirano alla privacy degli utenti, come ad esempio il blocco di un particolare contatto. Tuttavia, a volte capita che un utente voglia sapere se qualcuno lo ha bloccato su WhatsApp o se semplicemente ignora i suoi messaggi. Anche se non esiste un metodo infallibile, ecco alcune cose che si possono fare per scoprire se si è stati bloccati.

Quando un contatto vi blocca su WhatsApp, non potrete vedere l’ora in cui è stato visto per l’ultima volta. Quindi, se non vedete l’ultima volta che un contatto è stato visto, potete considerarlo come un’indicazione del fatto che potrebbe avervi bloccato. Tuttavia, WhatsApp prevede la possibilità di nascondere l’ultima volta che si è visto, quindi questo non è una certezza che siate stati bloccati.

Potete anche provare a inviare un messaggio al contatto che pensate possa avervi bloccato e se il messaggio inviato mostra un singolo segno di spunta invece di un doppio segno di spunta blu, potreste essere stati bloccati. Il problema di questo metodo è che esiste un trucco per vedere i messaggi senza andare online, che si traduce in un singolo segno di spunta, quindi non si può essere sicuri di essere stati bloccati. Se il messaggio riceve un doppio segno di spunta, significa che il messaggio è arrivato sul dispositivo del destinatario e che sicuramente non siete stati bloccati.

Mostra l’immagine del profilo whatsapp online

Il valore “self” indica a CSP che il browser deve recuperare le risorse solo dalla stessa origine della pagina che ha impostato il criterio. Quindi, se inseriamo questa politica CSP in una pagina che si trova all’indirizzo: https://example.com/page.html, con questa politica possiamo caricare risorse (immagini, js, css, ecc.) da https://example.com/*.

  Foto artistiche da fare in casa

Esistono direttive CSP per ogni tipo di risorsa che si vuole caricare (per esempio img-src, script-src, style-src, ecc.). Per un elenco completo di tutte le direttive e dei valori che si possono usare, consultare questo riferimento a CSP.

Non tutti i browser supportano CSP, ad esempio Internet Explorer non lo supporta. Firefox, Chrome ed Edge hanno tutti un ottimo supporto per CSP. Il supporto di Safari è abbastanza buono, ma potrebbe non supportare le ultime funzionalità di CSP. È quindi possibile che CSP blocchi una risorsa a causa di differenze nell’implementazione o nel supporto del browser.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad