Apri il sito web google trends

Apri il sito web google trends

Analisi di Google

Questo segmento comprende due sezioni più piccole, Tendenze di ricerca giornaliere e Tendenze di ricerca in tempo reale. La scheda Tendenze di ricerca giornaliere mostra 20 delle parole chiave più ricercate nel giorno corrente, nel giorno precedente e così via. È sufficiente premere il “pulsante Carica” per visualizzare i risultati storici in fondo alla pagina. È inoltre possibile estendere il termine di ricerca di interesse per ottenere informazioni complete, come mostrato di seguito.

È possibile consultare gli articoli pubblicati da vari media e vedere quali eventi hanno suscitato e suscitano l’interesse della gente per la parola chiave. Ad esempio, l’attrice ha ricevuto un premio prestigioso e le persone hanno iniziato a cercare il suo nome. Oltre ai titoli degli articoli, potete anche sapere esattamente quando sono stati pubblicati. Se l’articolo è stato pubblicato tempo fa, assicuratevi che non abbia perso il suo fascino prima di produrre un contenuto simile.

Per vedere le tendenze che stanno emergendo, andate alla scheda Tendenze di ricerca in tempo reale. Qui troverete le storie pubblicate solo poche ore fa. Quando viene estesa, ogni parola di ricerca è accompagnata da un grafico che mostra se l’interesse per la notizia è quello o sta già svanendo.

Come si apre Google Trends?

Nella homepage di Google Trends è presente una sezione dedicata alle ricerche di tendenza. Le ricerche di tendenza sono gli argomenti più caldi del momento. È possibile consultare le ricerche di tendenza giornaliere, le tendenze di ricerca in tempo reale e le ricerche per paese.

Come posso trovare le ricerche di tendenza di Google?

Esplorare le tendenze di Google

Aprite il menu a scorrimento di sinistra e scegliete Ricerche di tendenza per vedere cosa sta cercando il mondo in questo momento.

  Come impostare google come motore di ricerca

2021 tendenze di ricerca su google

Quindi, se si utilizza Washington D.C. come argomento, verranno incluse le ricerche della capitale degli Stati Uniti e gli equivalenti in altre lingue. Ma Washington D.C. come termine includerà anche corrispondenze parziali come Washington Nationals, ad esempio.

Utilizzate la prima casella per impostare l’area di ricerca. Si può scegliere Worldwide per vedere tutto, o anche drill down per regioni specifiche di un paese. Ad esempio, alla voce Stati Uniti, è possibile selezionare uno stato come la Virginia per visualizzare solo le informazioni relative a quell’area. In alcune regioni è possibile suddividere ulteriormente le informazioni, ad esempio per città.

Il secondo menu a tendina consente di scegliere il periodo di tempo. L’impostazione predefinita è 12 mesi, ma è possibile selezionare l’ultima ora, il 2004 o definire un proprio intervallo di tempo. In questo modo è possibile vedere le tendenze nel corso degli anni e l’aumento o la diminuzione della popolarità di un termine nel breve periodo.

Modificare la casella Tutte le categorie se si desidera effettuare una ricerca in un’area specifica, ad esempio Libri e letteratura. Di solito si può lasciare la casella Tutte le categorie, a meno che un termine non abbia più significati. Per una ricerca più dettagliata, è possibile scegliere una sottocategoria, ad esempio Mobile & Wireless sotto la categoria Internet & Telecom.

Tendenze di Google 2022

L’aspetto interessante è che due degli esempi, “Unghie” e “Ombretto”, non sono correlati alle ciglia finte, ma potrebbero avere senso come categorie di prodotti nel vostro negozio. Una persona che cerca o indossa ciglia finte è probabilmente interessata anche a prodotti per unghie o ombretti. Quindi, se state cercando di ampliare le collezioni di prodotti del vostro negozio, potrebbe essere utile controllare gli argomenti correlati. Per quanto riguarda l’adesivo, anche questo prodotto potrebbe essere venduto sul vostro negozio, poiché la maggior parte delle ciglia finte richiede una colla per ciglia.

  Cose da non cercare su google

In tutte le 25 query è sempre presente un richiamo al colore. Nel grafico qui sopra si vedono due inserzioni per il colore nero. In altre pagine si trovano il bianco, il blu, il rosa e il verde. Per questi esempi, si potrebbe scegliere di creare una categoria di prodotti basata sul colore, come “camicette nere”. Tuttavia, è possibile includere queste parole chiave anche nella pagina del prodotto e nel nome del prodotto stesso. Anche “camicie da donna” o “camicette da donna” potrebbero essere elencate come categoria di prodotto, poiché hanno un volume di ricerca e hanno senso per questo tipo di abbigliamento.4. Promuovete il vostro negozio in base alle tendenze stagionaliLe tendenze stagionali svolgono un ruolo importante nel successo della vostra attività. Nel corso dell’anno ci saranno picchi e cali che influenzeranno le vostre vendite mensili. Durante l’alta stagione, la concorrenza e le vendite aumenteranno a dismisura. Durante i cali, potreste iniziare a vendere prodotti stagionali. Vediamo un prodotto “estivo”: i bikini imbottiti.

Console di ricerca di Google

Sapevate che le aziende che adottano un marketing basato sui dati hanno sei volte più probabilità di essere redditizie rispetto ai loro concorrenti? Tre dirigenti su quattro basano le loro decisioni di marketing sull’analisi dei dati.

Se fornite prodotti a queste aree, è un segnale per raddoppiare gli annunci sui media a pagamento in quelle specifiche località, o anche per aprire uno showroom di persona. Anche i contenuti dei social media possono essere mirati a queste regioni.

  Come salvare la rubrica su google

In parole povere, il web scraping è il processo di estrazione di dati da fonti online. Utilizzando un proxy per nascondere l’indirizzo IP della macchina e superare eventuali blocchi, il programma passa automaticamente al setaccio diversi siti per estrarre le informazioni esatte che si stanno cercando.

Perché è necessario un server intermedio? Se un sito web rileva un grande volume di richieste di dati, potrebbe porre dei limiti alla quantità di dati che è possibile estrarre. Potreste anche imbattervi in blocchi IP o in blocchi di alcune località geografiche.

Quando si utilizza un proxy, il sito web rileva l’indirizzo IP del proxy anziché il proprio. Ciò significa che quando si effettua una richiesta, il sito web inoltra i dati al server proxy, che li invia all’utente.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad