Come si fa a condividere un post su instagram

Come si fa a condividere un post su instagram

Come condividere un post su instagram story

Instagram è stato costruito per le connessioni sociali. Sebbene commentare e apprezzare i post di un altro account sia un ottimo modo per mostrare un po’ di affetto, il modo migliore per aumentare il coinvolgimento con gli altri follower è ripubblicare le loro foto, video e Storie.

Da quando la piattaforma di social media ha annunciato l’aggiunta delle Storie nel 2016, le Storie sono diventate uno dei modi più popolari per condividere contenuti su Instagram. Quindi non c’è modo migliore di promuovere un amico, un collega o un marchio che vi piace che ripostando la sua Storia di Instagram.

Quando un account tagga il vostro nome utente nella sua Storia, questa diventa visibile a tutti coloro che lo seguono. Così i loro follower – o chiunque, se il loro profilo è impostato su pubblico – possono toccare il vostro nome utente e visitare il vostro profilo. Se il profilo è impostato su privato, solo i follower approvati potranno visitarlo.

Quando qualcuno vi tagga in una Storia, riceverete una notifica nei vostri Messaggi diretti. Se qualcuno che non seguite menziona il vostro nome utente, viene inviata una notifica alle vostre richieste di messaggi. Al momento non c’è modo di rimuovere il vostro nome utente dalla Storia di una persona o di impedire che vi menzioni. Se si desidera che la Storia venga rimossa, è necessario segnalarla a Instagram.

Perché non posso condividere un post su Instagram?

Se si sta cercando di condividere un post da un account privato, il pulsante di condivisione non apparirà e non sarà possibile procedere. Potete verificare se l’account Instagram che state guardando è pubblico o privato aprendo Instagram in modalità incognito e cercando lo stesso account.

  Copertine storie in evidenza instagram tumblr me

Come si fa a ripubblicare un post su Instagram 2022?

App di terze parti per condividere un post su Instagram

Usarla è molto semplice: basta copiare il link del post che si intende ripubblicare sul proprio profilo, darlo in pasto all’app e pubblicarlo sul social network fotografico.

Instagram ha un pulsante di condivisione?

Attualmente Instagram non consente di condividere una foto o un video da un altro sito web: è possibile solo caricare foto/video direttamente dal proprio dispositivo mobile. Poiché non esiste un meccanismo di condivisione, non c’è modo di includere un pulsante che condivida i contenuti su Instagram.

Come ripubblicare un post su Instagram

L’ho elencata nel mio post “12 applicazioni preferite di Instagram”. InstaGetter è un’app disponibile su Android. Non dubito che esista un’app analoga per Apple (se ne conoscete una, segnalatecela nei commenti!).

Tuttavia, di solito le versioni gratuite presentano una sorta di bordo/sovrapposizione, motivo per cui non mi piace usarle. Ma, per essere semplici e veloci, possono andare bene. Ce ne sono tantissime, basta cercare “regram” o “share instagram” sul Play Store o sull’Apple Store.

Iconosquare (ex Statigram) consente di salvare/scaricare le immagini di Instagram. Ha anche molte altre funzioni interessanti, ma questa è quella che ci interessa. Basta andare sul sito e cercare l’utente da cui si desidera salvare un’immagine. Facile come bere un bicchier d’acqua!

Tuttavia, non è possibile pubblicare su Instagram da Iconosquare, quindi se si salva una foto e la si vuole pubblicare su Instagram, è necessario trasferirla sul telefono o sul tablet. Io uso molto Dropbox per fare questo: posso accedere facilmente ai file su tutti i miei dispositivi senza fastidiosi cavi! (Naturalmente, potete sempre accedere a Iconosquare sul vostro telefono e salvare le foto in questo modo).

  Siti sicuri per comprare follower instagram

Come ripubblicare un post su instagram story

Instagram non solo concede la possibilità di condividere i propri post in una storia di Instagram, ma consente anche di aggiungere immagini postate dai propri amici, dagli influencer preferiti e da altri account che si seguono.  Per motivi di privacy, questa opzione è disponibile solo per gli account che hanno consentito la condivisione dei propri post. Se si cerca di condividere un post sulla propria storia di Instagram dall’account privato di qualcun altro, la funzione non sarà disponibile.  Se volete condividere un post nella vostra storia di Instagram, ecco come fare.

Come i brand possono utilizzare la funzione Storia di InstagramCome ogni utente di Instagram, i brand possono utilizzare le Storie per mantenere attivo il proprio account. Ma può anche essere un modo prezioso per condividere contenuti dietro le quinte e costruire un rapporto più profondo con il pubblico.  Se si crea un hashtag specifico per il marchio, è possibile trovare post di persone che già amano e utilizzano il vostro prodotto o servizio. Potete quindi condividere questi post nelle vostre storie per mantenere il vostro pubblico impegnato e informato sui movimenti del marchio.  In questo modo si ottengono due risultati: si può mostrare il proprio marchio o prodotto a un gruppo più ampio di utenti di Instagram. In secondo luogo, consente al marchio di mostrare contenuti autentici generati dagli utenti che mostrano come i prodotti possono essere incorporati nella vita quotidiana di un cliente.

Pulsante di condivisione di Instagram

Prima di pianificare il regram dei post di Instagram, è importante assicurarsi di conoscere le migliori pratiche per i contenuti generati dagli utenti, tra cui ottenere l’autorizzazione dal postatore originale ed evitare di alterare in modo significativo l’immagine originale.

Per quanto riguarda la pubblicazione diretta su Instagram con un’app, è importante notare che è offerta agli account aziendali e ai partner ufficiali di Instagram. Diffidate delle app che non fanno parte del programma ufficiale ma che offrono comunque il servizio.

  Come bloccare le storie su instagram

Potete anche ripubblicare i contenuti di Instagram dalla Smart Inbox di Sprout per i post in cui siete menzionati o taggati. Fate clic sul menu a sfioro del post in cui siete stati taggati, quindi fate clic su Repost tra le azioni disponibili per i messaggi.

Il bello di usare Sprout per i vostri sforzi di regramming è che potete salvare i post come bozze. Non è necessario ripubblicare immediatamente la foto. In secondo luogo, la foto ripostata non avrà un watermark. Questo è importante se volete che il vostro feed abbia un aspetto omogeneo.

Per quanto riguarda la strategia delle Storie, ripubblicare i post interessanti ma che non corrispondono alle vostre immagini o mettere in evidenza le Storie di qualcun altro che vi cita sono ottimi modi per riempire il vostro calendario di contenuti e aumentare il coinvolgimento.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad