Backup iphone su hard disk esterno

Backup iphone su hard disk esterno

Come salvare il backup di iPhone su un disco rigido esterno

È sempre una buona idea eseguire un backup dell’iPhone nel caso in cui si perda il dispositivo o qualcosa vada storto. La maggior parte degli utenti collega l’iPhone al Mac o al PC ed esegue un backup. Tuttavia, è anche possibile eseguire un backup e archiviarlo su un disco rigido esterno se il computer ha poco spazio a disposizione.

Normalmente Apple esegue il backup dell’iPhone nella memoria integrata del Mac o del computer. Tuttavia, se il computer sta esaurendo lo spazio a disposizione, si consiglia di spostare il file di backup su un’unità esterna. I backup dell’iPhone occupano molto spazio, soprattutto se si hanno molte app, foto e altri dati. A differenza di un backup iCloud, un backup locale sul computer salverà anche i dati delle app, consentendo di ripristinare tutte le app con i dati in caso di cambio di iPhone.

Spostare il backup dell’iPhone su un disco rigido esterno è molto semplice. Ora che avete individuato la cartella di backup del vostro iPhone, dovreste essere in grado di spostare il backup in un attimo. Ecco cosa dovete fare:

La modifica della posizione predefinita per i backup dell’iPhone sul Mac richiede un po’ di lavoro. Dovrete creare un collegamento simbolico al disco rigido esterno in modo che il Mac utilizzi automaticamente questa posizione per i backup futuri. Ecco come fare.

È possibile eseguire il backup di un iPhone su un disco rigido esterno?

Andare in Finder > Posizioni > selezionare l’iPhone> Gestisci backup. Selezionare un backup > Mostra nel Finder. Nel Finder, trascinare il backup sull’unità esterna in Posizioni. Oppure utilizzare le impostazioni di amministrazione del Mac e il Terminale per modificare in modo permanente i backup della posizione dell’iPhone.

Come posso cambiare la posizione di backup del mio iPhone?

Non c’è modo di cambiare la posizione di backup del vostro iPhone ufficialmente dal dispositivo stesso. Apple non vuole che si smanetti con le impostazioni predefinite e sembra che non ci saranno aggiornamenti per cambiare questa situazione.

  Iphone 12 mini vs iphone x

Come posso trasferire i file dal mio iPhone direttamente a un disco rigido esterno?

Per prima cosa, collegate l’iPhone e il disco rigido al computer. Una volta stabilita la connessione, fate clic sull’opzione “Trasferimento telefono”. Da qui, selezionate l’opzione “Esporta nel computer”. Una volta completato il primo passaggio, verrà visualizzata una finestra che mostra tutti i tipi di dati che possono essere trasferiti dall’iPhone.

Trasferire le foto da iPhone a un disco rigido esterno

Quando l’icona dell’iPhone appare nel menu in alto a sinistra di iTunes, cliccateci sopra. Tutti i dati del vostro iPhone saranno elencati nella barra di sinistra. Fate clic su “Riepilogo” > “Backup” > “Esegui backup adesso” per eseguire il backup del vostro iPhone su iTunes.

I due modi sopra descritti hanno permesso di eseguire il backup dell’iPhone su un disco rigido esterno con facilità. Ma potreste sentirvi confusi nel capire dove si trova il vostro backup e non riuscire a visualizzarne i dettagli. Volete eseguire il backup di file iOS specifici su un disco rigido esterno? Potete affidarvi a iOS Transfer professionale.

Una volta collegati l’iPhone e il disco rigido, i dati dell’iPhone saranno elencati nella finestra di sinistra, come foto, media, libri, SMS e altro. Scegliete uno dei dati di cui volete fare il backup sul disco rigido e fate clic su “Esporta in” > “Esporta su PC”, quindi il programma di backup dell’iPhone vi chiederà di scegliere una cartella di destinazione; scegliete il disco rigido esterno come cartella di destinazione.

Inoltre, se si desidera eseguire il backup di tutti i dati dell’iPhone sul disco rigido in un solo passaggio, è possibile scegliere “Toolkit” > “To Folder” > “Start” e scegliere il disco rigido esterno come cartella di destinazione. In questo modo è possibile eseguire il backup del telefono su una cartella esterna.

  Differenze tra iphone 12 e 13

Il backup dell’iPhone non ha spazio sufficiente

Se avete l’abitudine di eseguire il backup dei dati dell’iPhone su un computer Mac, potreste accorgervi che lo spazio è limitato. Sebbene Apple non renda facile il backup di un iPhone su un disco rigido esterno, è possibile farlo. Questa guida mostra come farlo utilizzando iOS 13 e macOS Catalina (o versioni successive).

Se volete, potete fermarvi qui e ripetere la procedura descritta sopra ogni volta che volete eseguire il backup dell’iPhone su un’unità esterna. Se non vi sentite a vostro agio con il Terminale Mac, questa è probabilmente la scelta più sicura.

Se volete, potete cambiare in modo permanente la posizione in cui il Mac salva i backup dell’iPhone. La procedura prevede la modifica di alcune impostazioni di sfondo del Mac tramite il comando Terminale. Se non avete mai avuto a che fare con il Terminale prima d’ora, può intimidire perché è potente e non esattamente facile da usare.

La modifica della posizione del Mac per i backup dell’iPhone è la parte più complicata di questo processo. Per avere sempre il backup dell’iPhone su un disco rigido esterno, è necessario creare un collegamento simbolico in modo che il Mac sappia dove cercare i backup futuri.

Come copiare il backup di iPhone su un disco rigido esterno

Se avete l’abitudine di eseguire il backup dei dati del vostro iPhone su un computer Mac, potreste accorgervi che lo spazio è limitato. Sebbene Apple non renda semplice il backup di un iPhone su un disco rigido esterno, è possibile farlo. Questa guida mostra come farlo utilizzando iOS 13 e macOS Catalina (o versioni successive).

  Come condividere schermo iphone su tv

Se volete, potete fermarvi qui e ripetere la procedura descritta sopra ogni volta che volete eseguire il backup dell’iPhone su un’unità esterna. Se non vi sentite a vostro agio con il Terminale Mac, questa è probabilmente la scelta più sicura.

Se volete, potete cambiare in modo permanente la posizione in cui il Mac salva i backup dell’iPhone. La procedura prevede la modifica di alcune impostazioni di sfondo del Mac tramite il comando Terminale. Se non avete mai avuto a che fare con il Terminale prima d’ora, può intimidire perché è potente e non esattamente facile da usare.

La modifica della posizione del Mac per i backup dell’iPhone è la parte più complicata di questo processo. Per avere sempre il backup dell’iPhone su un disco rigido esterno, è necessario creare un collegamento simbolico in modo che il Mac sappia dove cercare i backup futuri.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad