Iphone in carica non si accende

Iphone in carica non si accende

L’Iphone non si carica quando è collegato

Di solito ci piacciono le sorprese. Ma a volte la vita ci lancia una palla curva quando siamo meno preparati. Magari siete in ritardo per una riunione o avete un appuntamento importante e all’improvviso scoprite che il vostro iPhone non si carica quando è collegato alla presa di corrente.

Sebbene alcuni problemi dell’iPhone diano qualche segnale di avvertimento prima di diventare un vero e proprio problema, il più delle volte se l’iPhone non si carica, il problema si presenta rapidamente, lasciandovi impreparati e con la batteria esaurita all’ultimo momento.

Cosa fare, quindi, se il vostro iPhone 6 non si carica quando è collegato alla presa di corrente? Vi spiegheremo come isolare il problema, trovare la soluzione giusta per voi o, se tutto il resto fallisce, sostituire la batteria dell’iPhone.

Sebbene si possa pensare prima di tutto alla batteria se l’iPhone non si carica quando è collegato, è più probabile che il colpevole sia un malfunzionamento del software. Se ci pensate, questo ha senso: mentre l’hardware svolge il lavoro più impegnativo, il software è il cervello che sta dietro al funzionamento e, essendo un sistema più fragile, è probabile che si verifichi un piccolo inconveniente qua e là.

L’Iphone non si accende dopo la morte

Può essere terrificante se il vostro iPhone non si accende, soprattutto se non siete dei guru della tecnologia. Potrebbe sembrare che ci siano un milione di cose che non vanno, e chi sa da dove cominciare? In generale, è possibile restringere il campo a uno dei tre problemi principali: un’anomalia del software, un malfunzionamento della ricarica o un grave problema hardware.  Ecco come capire perché il vostro iPhone non si accende e come risolverlo.

  Come chiudere tutte le app su iphone

Come accendere un iPhoneÈ necessario assicurarsi di aver acceso l’iPhone nel modo giusto prima di provare a eseguire le operazioni di risoluzione dei problemi indicate di seguito. Non tutti gli iPhone sono creati allo stesso modo e a volte è difficile capire come accendere il modello in uso:

Se il telefono si riavvia correttamente, il problema è probabilmente risolto. Questo problema può verificarsi occasionalmente senza suggerire un problema serio di fondo. Tuttavia, se il telefono non si accende con una frequenza tale da essere una seccatura, ciò suggerisce la presenza di un’applicazione che si comporta male o di dati corrotti sul telefono.  In questo caso, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono e reinstallare manualmente le applicazioni dall’App Store per verificare quale sia il problema.

L’Iphone non si carica quando è collegato alla presa di corrente

Se la batteria è completamente scarica, l’iPhone potrebbe non accendersi immediatamente anche se collegato a una fonte di alimentazione. Collegate l’iPhone a un caricabatterie e lasciatelo caricare per 30 minuti, quindi provate a riaccenderlo.

Se l’iPhone non si accende ancora dopo 30 minuti di collegamento all’alimentazione, controllate la porta di ricarica e il cavo e assicuratevi che siano puliti. Se la porta di ricarica è intasata da detriti o i contatti del cavo di ricarica sono sporchi, ciò può impedire la ricarica della batteria. Pulite accuratamente la porta con uno stuzzicadenti e un po’ di alcol isopropilico, lasciate asciugare e provate con un altro cavo di ricarica. In alternativa, provate a caricare l’iPhone in modalità wireless.

  Come ascoltare musica gratis su iphone

Se l’iPhone continua a non accendersi, potrebbe avere una batteria scarica o una porta di ricarica difettosa. Sostituite la batteria con una parzialmente carica e verificate se il telefono si accende. In caso contrario, potrebbe trattarsi di un problema al pulsante di accensione o alla scheda logica. Se il telefono si accende, collegarlo e vedere se si accende l’indicazione di ricarica. Se il telefono indica che si sta caricando, il connettore Lightning funziona e probabilmente la batteria era difettosa. Se invece non si carica, potrebbe essere necessario sostituire il connettore Lightning.

Iphone bloccato sul logo della mela

Se il vostro iPhone è morto e non si accende nemmeno durante la ricarica, potrebbe esserci un problema serio con il vostro telefono. Qui vi forniamo alcuni metodi che potete provare per far riaccendere il vostro iPhone. Provate questi metodi e, se tutto va bene, riuscirete a risolvere il problema del vostro iPhone.

Sebbene l’iPhone sia considerato uno dei pochissimi telefoni stabili, non è esente da problemi. Ci sono diversi problemi che si possono verificare con questo telefono, ad esempio il recupero dei dati non può essere completato.  Un altro problema potrebbe essere la morte dell’iPhone e la sua mancata accensione anche dopo averlo collegato alla presa di ricarica. Se ciò accade, il telefono diventa praticamente inutilizzabile perché non si accende.

  Iphone 7 non si sente audio chiamata

I motivi per cui l’iPhone non si accende durante la ricarica sono molteplici. Questa guida elenca alcune delle principali ragioni alla base del problema e le azioni che potete intraprendere per riparare il vostro iPhone e farlo accendere.

È possibile che un problema nel sistema operativo del telefono impedisca al telefono di accendersi. Poiché è il sistema operativo a caricare tutti i contenuti dell’iPhone, è necessario che funzioni correttamente, altrimenti il telefono non si accenderà.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad