Mettere in ordine alfabetico su word

Mettere in ordine alfabetico su word

Tabella di ordinamento delle parole

Molti utenti di Word hanno familiarità con l’ordinamento delle righe di una tabella in ordine alfabetico. Meno ancora sanno che è possibile ordinare in ordine alfabetico qualsiasi elenco, anche non contenuto in una tabella. In questa esercitazione scoprirete come ordinare in ordine alfabetico paragrafi, elenchi e tabelle in Microsoft Word.

Per mettere in ordine alfabetico il testo in Word, selezionate prima gli elementi di testo che desiderate mettere in ordine alfabetico e fate clic sul pulsante Ordina nel gruppo Paragrafo della scheda Home. Si aprirà la finestra di dialogo Ordinamento del testo in cui si potrà specificare l’ordine desiderato: crescente (da A a Z) o decrescente (da Z ad A). Fare quindi clic sul pulsante OK.

Elenco multilivello di Word

Se fornite ad Alphabetizer un elenco di nomi e avete bisogno di metterlo in ordine alfabetico per cognome (come nel caso di un elenco di invitati a un matrimonio, di compagnie assicurative, di avvocati, ecc. Utilizzerà un algoritmo speciale per rilevare il cognome in ogni nome e metterà in ordine alfabetico l’elenco per cognome.

Questa opzione vi aiuterà a mettere in ordine alfabetico i titoli di film, pellicole, libri, dischi, musica, leggi, termini SEO, post sui social media – qualsiasi cosa desideriate – ignorando gli articoli (the, a, an, some, many) durante l’ordinamento dell’elenco.

  Come emettere nota di credito elettronica aruba

In questo modo i titoli di ogni riga verranno messi in maiuscolo senza mettere in ordine alfabetico l’elenco vero e proprio. Una volta che i titoli sono in maiuscolo, è sufficiente selezionare l’opzione Alphabetize per mettere l’elenco in ordine alfabetico.

Un modo rapido per rimuovere l’HTML extra dall’elenco. È utile quando si ha un elenco di link o di testo copiato dalla sezione View Source di un sito web o se si è un coder o un programmatore che ha bisogno di visualizzare una pagina web senza stile o link.

Un divertente randomizzatore di elenchi. Dispone gli elementi di un elenco in ordine casuale. Si può usare per un gioco di testo o per confondere un elenco. E non preoccupatevi: se sbagliate l’ordine, potete selezionare l’opzione Alphabetize e rimettere rapidamente l’elenco in ordine alfabetico con il miglior strumento di ordinamento del web!

Textfixer alfabetizza

Su LifeSavvy Media DA LIFESAVVYSolo Stove Fire Pit 2.0 Recensione: Un tegame per la cenere rimovibile rende la pulizia molto più sempliceGozney Roccbox Pizza Oven Review: Qualità da ristorante in un pacchetto portatile FROM REVIEW GEEKAnker Soundcore Space A40 Earbuds Review: Un suono impressionante a un prezzo inferioreSamsung Galaxy Z Fold 4 Recensione: Il sogno di un appassionato

L’ordinamento alfabetico del testo funziona allo stesso modo, sia che il testo sia in paragrafi separati o in un vero e proprio elenco (puntato o numerato). Una cosa da notare, però, è che Word può gestire solo l’ordinamento di un elenco a livello singolo. Se si ordina un elenco con più livelli, ogni riga viene comunque ordinata in ordine alfabetico e l’intero elenco può essere riorganizzato.

  Come mettere la stessa canzone su più storie instagram

Si apre la finestra Ordina testo. Nelle opzioni di ordinamento per, selezionare “Paragrafi” dal primo menu a tendina, quindi selezionare “Testo” dal menu a tendina “Tipo”. Fare clic sull’opzione “Crescente” per ordinare da A a Z o “Decrescente” per ordinare da Z ad A. Una volta impostato il tutto, fare clic sul pulsante “OK”.

Vediamo un altro esempio. Supponiamo che ogni elemento dell’elenco contenga più parole e che si voglia ordinare in ordine alfabetico in base a qualcosa di diverso dalla prima parola. L’esempio più semplice è quello di un elenco di nomi in cui si desidera ordinare in base all’ultimo nome anziché al primo.

Trucchi per Microsoft Word

Fase 3: selezionare le opzioni dalla casella a comparsa. È possibile ordinare per paragrafi, intestazioni (se esistono) o campi (sempre se esistono) in ordine crescente o decrescente. Se si lavora in una tabella, è possibile ordinare per più elementi. Indicare se l’elenco ha una riga di intestazione.

Nelle opzioni, è possibile separare i campi con un delimitatore (ad esempio, lo spazio tra nome e cognome nel nostro elenco) e decidere se l’ordinamento deve essere sensibile alle maiuscole e alle minuscole. Si può anche scegliere la lingua di ordinamento.

  Frasi inglesi da mettere sotto i post

Fase 2: Nel nostro esempio, selezioneremo Ultimo nome nell’elenco a discesa Ordina per. L’ordinamento è di tipo testuale, ma si può anche ordinare per numero o data selezionando dall’elenco a discesa Tipo. Anche in questo caso, è necessario scegliere l’ordine crescente o decrescente. Potremmo anche ordinare per altre colonne della nostra tabella, se esistono.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad