Come vedere storie amici più stretti senza esserlo

Come vedere storie amici più stretti senza esserlo

Controllare le storie di Instagram senza account

Sapere chi è online su Instagram: Una volta aperta l’app, nella parte superiore della casella di posta, è possibile vedere chi è libero di chattare in quel momento, aiutandovi a trovare occasioni fortuite per connettervi con gli amici. (Pixabay)

Inviare messaggi silenziosi: Aggiungendo “@silenzioso” al vostro messaggio, potrete inviare messaggi senza avvisare gli amici a tarda notte o quando sono occupati. Ora è possibile contattare gli amici senza preoccuparsi di inviare notifiche indesiderate. (REUTERS)

Rispondere mentre si naviga: Ricevete un nuovo messaggio mentre state scorrendo il vostro feed? Ora è possibile rispondere senza andare alla posta in arrivo e perdere il proprio posto. Questa nuova funzione rende molto più facile e conveniente chattare mentre si è sull’app. (Pixabay)

Inviare rapidamente agli amici: È possibile condividere nuovamente contenuti interessanti senza interrompere la propria esperienza su Instagram. Toccando e tenendo premuto il pulsante di condivisione, è possibile condividere senza sforzo i post agli amici più stretti. (AP)

Creare un sondaggio con la propria squadra: State decidendo dove andare a cena o a che ora incontrarvi? Instagram sta portando una delle funzioni di chat di gruppo più amate di Messenger sull’app, in modo da poter creare un sondaggio direttamente nella chat di gruppo. (Unsplash)

Ripubblicazione della storia di amici intimi

È probabile che, come molte persone, abbiate un amico nella vostra vita con cui amate stare e parlare, anche se non potete ancora definirlo un “amico intimo”. Entrambi vi divertite a uscire ogni volta che vi vedete, e magari qualche volta fate cose senza un gruppo, ma non siete a un livello tale da poterli chiamare se avete bisogno di qualcuno con cui sfogarvi, o semplicemente presentarvi a casa loro e sentirvi subito a vostro agio. Anche se ogni amico non deve essere il migliore in assoluto, forse vorreste portare questa particolare amicizia al livello successivo. In questo caso, ci sono alcuni modi per legare con un amico e diventare ancora più vicini di quanto non lo siate già.

  Apparecchio per misurare la glicemia senza pungere

Il passaggio da semplice “amico” a “amico intimo” o “migliore amico” può richiedere del tempo. A volte, tra voi e la persona in questione scatta un’intesa e diventate subito amici per la pelle. Altre volte, l’amicizia procede un po’ più lentamente, e va bene lo stesso. Il legame non viene naturale a tutti: come ragazza timida che spesso ha difficoltà ad aprirsi con le persone, lo so bene.

Amici intimi di Instagram non seguiti

Alcuni momenti si vogliono conservare per sempre. Altri sono divertenti, ma possono avere una durata un po’ limitata. Per questo tipo di ricordi, le Storie di Instagram possono essere un’ottima opzione.  Le Storie di Instagram vi permettono di postare in modo che i vostri follower possano vedere cosa sta succedendo, ma scadono dopo 24 ore (a meno che, ovviamente, non le aggiungiate ai vostri Highlights). Entro questa finestra, è possibile condividere una Storia di Instagram con altri – o ripostarla nella propria Storia – ma ci sono alcune clausole. Ecco cosa bisogna sapere per condividere le storie di Instagram.

  La scuola cattolica streaming film senza limiti

Come condividere una storia di InstagramPer condividere una storia di Instagram di qualcun altro sulla propria storia, è necessario essere taggati nella storia. Se volete che tutti possano vederla, anche l’account del postatore originale dovrà essere pubblico.  Se non siete taggati in una storia, potete comunque condividerla tramite messaggi diretti su Instagram, oppure copiare il link e condividerlo esternamente tramite e-mail, SMS o un’altra piattaforma sociale.

Come condividere la storia di un’altra persona con la propriaPuoi condividere la storia di un’altra persona con la tua storia se ti ha taggato e se il suo account è pubblico. Se l’account è privato, la storia non potrà essere visualizzata da chi non segue l’autore originale.  Se non siete stati taggati nella storia di qualcuno, non potrete condividerla nella vostra. Per saperne di più, consultate la nostra guida su come ripubblicare una storia di Instagram.  Ecco come condividere un’altra storia con la propria:  1. Aprite Instagram e toccate l’icona dell’aeroplano di carta nell’angolo in alto a destra dello schermo.

Rendere pubblica la storia degli amici intimi

Non è un segreto che quando siamo annoiati, molti di noi si rivolgono a Instagram come principale fonte di intrattenimento. Ma se non volete che tutti sappiano cosa state facendo? Per fortuna, siamo qui per dirvi come rendere private le vostre storie di Instagram.

Non c’è modo di bloccare le vostre storie senza bloccare l’intero account, ma potete restringere il campo dei vostri follower che possono vederle. Abbiamo elencato i modi migliori per rendere le vostre storie di Instagram un po’ più private.

  Come sbloccare sim senza pin e puk

È importante notare che nascondere la vostra storia a un utente non gli impedirà di vedere il vostro profilo o i vostri post. Se non volete che un account veda i vostri contenuti, la cosa migliore è sempre bloccarlo.

Anche le impostazioni di privacy dell’account influiscono su chi può vedere la vostra storia. Se il vostro account è impostato su privato, solo i follower approvati vedranno la vostra storia. Se il vostro account è pubblico, chiunque potrà vederlo, motivo in più per sorvegliarlo (e per cacciare gli ex fidanzati, i familiari lontani e le Rebekah Vardys che non volete vedano quello che state facendo in isolamento).

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad