Come registrare un video dal pc

Come registrare un video dal pc

Come registrare lo schermo di Windows 10

Se si desidera catturare video HD su un computer, i metodi più pratici sono l’utilizzo di un registratore di schermo HD o di una scheda di acquisizione. Come prodotti più rappresentativi dei due metodi, in questo passaggio vengono presentati AGPtEK e un altro software di registrazione per offrire video HD. La prima opzione, la scheda di acquisizione AGPTEK, è un dispositivo di acquisizione video portatile in grado di registrare sorgenti video HDMI o YPBPR. Il secondo, iTop Screen Recorder, è un software di registrazione basato su computer che può anche catturare video a 1080p, ma con un prezzo molto più basso. Continuate a leggere questo articolo e scoprite qual è il più adatto a voi.

iTop Screen Recorder è un’ottima soluzione per catturare video HD su un PC a basso costo. Appositamente progettato per gli utenti Windows, questo versatile registratore di schermo ha un’interfaccia accessibile e adatta a diversi gruppi, come personale d’ufficio, educatori, studenti e giocatori. Supporta l’acquisizione flessibile dello schermo, la registrazione Facecam, l’editing video e vari formati di output. Con un utilizzo medio dell’8% della CPU, iTop Screen Recorder accelera anche le prestazioni del computer e garantisce una registrazione HD fluida senza rallentamenti.

Come registrare lo schermo su pc

L’operazione è più semplice di quanto si possa pensare, poiché Windows 10/11, MacOS e persino Chrome OS dispongono di strumenti integrati in grado di portare a termine il lavoro. In questa guida vi mostreremo come fare utilizzando strumenti nativi, open-source e di terze parti a pagamento.

  App per creare video con foto

Come registrare lo schermo su Windows utilizzando la Game Bar di XboxWindows 10 include uno strumento di acquisizione video nativo, ma è stato progettato principalmente per i giocatori. Tuttavia, può essere utilizzato per qualsiasi applicazione aperta, offrendo un modo pratico per registrare lo schermo e persino aggiungere l’audio, se necessario.

Nota: tutti i passaggi per i dispositivi Windows funzionano anche su Windows 11, comprese le opzioni per utilizzare PowerPoint spiegate di seguito. Tuttavia, Windows 11 avrà un aspetto leggermente diverso dalle immagini che stiamo utilizzando. Se preferite le istruzioni passo-passo per Windows 11, consultate la nostra guida qui.

Fase 1: fare clic sul pulsante Start, seguito dall’icona dell’ingranaggio situata nel menu Start. In alternativa, potete fare clic sull’icona delle notifiche sulla barra delle applicazioni e selezionare il riquadro Tutte le impostazioni nel Centro operativo. Entrambi i metodi apriranno l’applicazione Impostazioni.

Registrare video dallo schermo

Su LifeSavvy Media DA LIFESAVVYSolo Stove Fire Pit 2.0 Recensione: Un piatto per la cenere rimovibile rende la pulizia molto più sempliceGozney Roccbox Pizza Oven Review: Qualità da ristorante in un pacchetto portatile FROM REVIEW GEEKAnker Soundcore Space A40 Earbuds Review: Un suono impressionante a un prezzo inferioreSamsung Galaxy Z Fold 4 Recensione: Il sogno di un appassionato

Sia che abbiate un computer portatile con fotocamera integrata o una webcam collegabile via USB, potete utilizzare le applicazioni incluse nei sistemi operativi moderni per scattare facilmente foto e registrare video. Con Windows 10, questa funzione è ora integrata in Windows e non richiede più applicazioni di terze parti.

  Raiplay il paradiso delle signore puntata di oggi video puntata

Sembra semplice, ma in realtà in passato è stato difficile. Per farlo su Windows 7, è necessario cercare un’applicazione di terze parti o scavare nel menu Start e cercare un’utilità fornita dal produttore, che sarà diversa sui vari PC.

Anche Windows 8 include un’applicazione Fotocamera. Aprite la schermata Start toccando il tasto Windows e digitate “Camera” per cercarla. Avviare l’app Fotocamera e utilizzarla per registrare foto e riprendere video. Funziona in modo simile all’app Fotocamera di Windows 10 e salverà le foto nella cartella “Rullino fotografico” nella cartella “Immagini” dell’account utente.

Come registrare lo schermo

Se volete registrare lo schermo del vostro gioco o qualsiasi altro video dal televisore, potete farlo utilizzando un cavo HDMI, un dispositivo di acquisizione video e un registratore di schermo gratuito di VSDC. Questo approccio funziona se si utilizza una PlayStation, una Xbox, altre console di gioco o letteralmente qualsiasi dispositivo video che supporti l’HDMI.

In sostanza, tutto ciò che dovete fare è collegare il dispositivo che state utilizzando come sorgente video al dispositivo di acquisizione video tramite un cavo HDMI; quindi, collegate il dispositivo di acquisizione video al PC, avviate il registratore dello schermo e iniziate a riprodurre il video.

  Mi sembra di vederti in questo video

Sul mercato non mancano dispositivi di acquisizione video HDMI per tutte le tasche. Per inviare l’uscita video HDMI al PC, è possibile utilizzare anche le schede di acquisizione più economiche, perché a questo scopo vengono utilizzate semplicemente come connettore per il PC.

Il passo successivo consiste nel collegare la sorgente originale del video, che sia la console di gioco o il televisore, al dispositivo di acquisizione. Si tratta di un’operazione semplice: trovare la porta HDMI sul dispositivo e collegare il cavo; quindi collegare l’altra estremità del cavo al dispositivo di acquisizione video. Tutto qui.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad