Video gara formula 1 di oggi

Video gara formula 1 di oggi

Gran Premio d’Australia

Potrete seguire la maggior parte della stagione di F1 2022 con Sling Orange, che offre l’accesso in streaming a ESPN. Il primo mese è a metà prezzo, poi il costo è di 35 dollari per ogni mese successivo. Non c’è contratto e si può disdire in qualsiasi momento. Cosa c’è da perdere? (si apre in una nuova scheda)FuboTV Prova gratuita di 7 giorni | 64,99 dollari al mese (si apre in una nuova scheda)

Fubo TV trasmette ESPN e ABC (oltre a CBS, NBC e FOX), quindi è un’ottima soluzione per lo streaming di sport, compresa la stagione di F1 2022. L’app supporta Roku, Fire TV e dispositivi iOS/Android. Nessun contratto, disdetta in qualsiasi momento.Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)Come guardare la F1 in diretta streaming in Spagna (credito immagine: Mercedes AMG F1 / LAT Images)Carlos Sainz Jr Ferrari e Fernando Alonso ad Alpine, il 2022 sarà un anno importante per i fan spagnoli della F1.DAZN (si apre in una nuova scheda) ha i diritti per mostrare la Formula 1 in Spagna fino alla fine del 2023. Il servizio di streaming trasmetterà il Campionato mondiale di F1 sul suo canale esclusivo DAZN F1. (apre una nuova scheda)F1 in diretta streaming con DAZN a 9,99 euro al mese (apre una nuova scheda)

What Hi-Fi?What Hi-Fi?, fondata nel 1976, è la principale guida indipendente al mondo per l’acquisto e il possesso di prodotti hi-fi e per l’intrattenimento domestico. I nostri test completi vi aiutano ad acquistare il meglio per il vostro denaro, mentre le nostre sezioni di consigli vi forniscono informazioni passo passo su come ottenere ancora di più dalla vostra musica e dai vostri film. Tutto viene testato dal nostro team di recensori interni nelle nostre sale prova personalizzate di Londra e Bath. La nostra ambita valutazione a cinque stelle e i nostri premi sono riconosciuti in tutto il mondo come il sigillo di approvazione definitivo, quindi potete acquistare con assoluta fiducia.

  Come estrarre l audio da un video

Dove posso guardare le repliche della F1?

Ciò significa che è possibile guardare la diretta (o un replay) utilizzando l’app ESPN su vari dispositivi supportati, accedendo con l’account del proprio provider televisivo. Nota: alcune versioni dell’app ESPN rimuovono i replay dopo alcune settimane.

Come posso guardare la F1 in diretta oggi?

Guardare la F1 in diretta negli USA

Chi taglia i cavi può passare a un servizio di streaming di alto livello come Sling (si apre una nuova scheda) Orange o FuboTV… Potrete seguire la maggior parte della stagione di F1 2022 con Sling Orange, che offre l’accesso in streaming a ESPN. Il primo mese è a metà prezzo, poi il costo è di 35 dollari per ogni mese successivo.

Calendario della Formula 1

La scuderia di Formula 1 AlphaTauri ha messo sotto contratto il pilota giapponese Yuki Tsunoda per il prossimo anno. Tsunoda è al suo secondo anno in F1 con l’AlphaTauri e in questa stagione ha ottenuto un settimo posto nel Gran Premio dell’Emilia Romagna in aprile.

Il pilota di Formula 1 Alex Albon ha sofferto di “insufficienza respiratoria” e ha dovuto essere attaccato a un respiratore in seguito a complicazioni dovute a un intervento chirurgico. Albon è stato escluso dal Gran Premio d’Italia per un’appendicite sabato mattina ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico riuscito, ma poi è stato trasferito in terapia intensiva perché necessitava di assistenza respiratoria, ha dichiarato il suo team Williams in un comunicato di lunedì.

Il Gran Premio d’Italia si è concluso domenica con una nota negativa e ha riportato alla mente ricordi infelici per Lewis Hamilton. La gara si è conclusa sotto la safety car, negando a migliaia di tifosi vestiti di rosso un finale in tribuna tra il leader dei punti della Formula Uno Max Verstappen – che ha vinto la gara – e il pilota della Ferrari Charles Leclerc.

  Video buongiorno divertenti per whatsapp gratis

Il leader del campionato di Formula Uno, Max Verstappen, ha fatto ancora una volta fatica a partire dalla griglia di partenza, vincendo il Gran Premio d’Italia di domenica e portandosi a un passo dal secondo titolo consecutivo.

Pierre Gasly

Steve Jones, Mark Webber e Billy Monger sono a Singapore per presentare gli highlights delle qualifiche del 17° appuntamento della stagione, il Gran Premio di Singapore. Nonostante abbia conquistato la pole position solo quattro volte in questa stagione, l’olandese volante della Red Bull Max Verstappen ha vinto ben 11 delle 16 gare disputate finora. La conquista del primo posto sulla griglia di partenza a Singapore non farà che rafforzare le sue possibilità di conquistare la dodicesima vittoria in un gran premio.

La stagione 2022 sta per concludersi e Max Verstappen è saldamente al comando. Il pilota della Red Bull è in testa alla classifica del Campionato Piloti, avendo vinto gli ultimi cinque Gran Premi di fila. Una vittoria a Singapore e la perdita di punti da parte dei suoi rivali più vicini potrebbero consentirgli di confermare il suo secondo titolo di F1. Il circuito di Singapore presenta più curve di qualsiasi altro nel calendario della Formula 1, rendendolo estremamente impegnativo dal punto di vista fisico. Max dovrà dare il meglio di sé per conquistare la sesta vittoria consecutiva. Steve Jones, Mark Webber e Billy Monger presentano gli highlights.

Dopo una pausa di due mesi, la W Series, tutta al femminile, torna a Singapore. Il dominio dell’inglese Jamie Chadwick è stato definitivamente interrotto l’ultima volta a Budapest, quando la britannica Alice Powell è diventata la prima pilota diversa da Chadwick a vincere una gara in questa stagione. Riuscirà la Powell a fare tesoro di questo risultato mentre la W Series entra nelle sue fasi finali? Oppure Chadwick riuscirà a tornare sul gradino più alto del podio?

Nico rosberg

Per la prima volta nella storia, i fan di alcuni mercati europei avranno l’opportunità di guardare gratuitamente un Gran Premio di Formula 1 su YouTube, dalle sessioni di prova alle qualifiche, fino a tutte le azioni in diretta il giorno della gara dal Nurburgring il 9 all’11 ottobre.

  Prime video si è verificato un problema

La partnership vedrà la Formula 1 e YouTube trasmettere in livestream il Gran Premio dell’Eifel in Germania come esclusiva per i social media sul canale YouTube della Formula 1 in alcuni territori europei selezionati da venerdì 9 ottobre 2020 a domenica 11 ottobre 2020. I fan potranno seguire la gara, in diretta e gratuitamente, in sette mercati europei tra cui: Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Belgio, Norvegia, Svezia e Danimarca. L’accordo prevede anche la fornitura a YouTube di contenuti aggiuntivi come anteprime, highlights e analisi della gara.

Questa partnership unica si basa sul rapporto incredibilmente forte che la Formula 1 e YouTube hanno instaurato negli ultimi anni, con il marchio del motorsport che si appoggia alla piattaforma digitale in modo massiccio, includendo contenuti più ricchi e coinvolgenti, come le sintesi dei momenti salienti più lunghi, i momenti radiofonici dei piloti e dei team più importanti e le analisi degli esperti.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad