Whatsapp ha aggiornato le sue impostazioni

Whatsapp ha aggiornato le sue impostazioni

Impostazioni Whatsapp modificate per tutti

“Ciao a tutti, ieri sera WhatsApp ha cambiato le impostazioni della privacy senza preavviso. Ciò significa che questo gruppo e tutti gli altri gruppi in cui siete presenti sono ora aperti a tutti. Vi preghiamo quindi di modificare le vostre impostazioni. Ecco alcune informazioni di base e come modificare le impostazioni.  Le impostazioni di WhatsApp sono state aggiornate ieri sera senza preavviso.  Le impostazioni dei gruppi includono “tutti” per impostazione predefinita, quindi le persone che non conoscete possono aggiungervi a un gruppo senza che ve ne accorgiate.    Queste persone possono includere truffatori, strozzini, ecc. Andare su WhatsApp:2. Entrare in Impostazioni3. Vai su Account4. Vai a Privacy5.    Vai a Gruppi6.    Ho controllato i miei ed erano tutti aperti a tutti.  Per favore, condividete con gli altri gruppi”.

“WhatsApp non ha cambiato le impostazioni della privacy per i gruppi, almeno per qualche anno. Nel 2019, un aggiornamento ha aggiunto nuove opzioni per scegliere chi può aggiungervi a un gruppo WhatsApp: “Tutti”, “I miei contatti” e “I miei contatti tranne…”. Quest’ultima opzione offre un maggiore controllo sull’elenco dei contatti e ha sostituito l’opzione originale “Nessuno”.”

Impostazioni della privacy di Whatsapp 2022

Nel 2009, due ex dipendenti di Yahoo! Brian Acton e Jan Koum hanno lanciato WhatsApp come servizio di chat one-to-one. Oggi l’app è molto più di questo, grazie alla sua interfaccia e agli aggiornamenti regolari che subisce. Ma prima di parlare degli aggiornamenti di WhatsApp nel 2022, diamo un’occhiata a quelli precedenti.

  Immagini buon natale gratis per whatsapp

Gli altri aggiornamenti apportati all’app includono WhatsApp Web, lanciato nel 2015, e la crittografia end-to-end, gli adesivi, le chiamate di gruppo e i pagamenti UPI introdotti fino al 2018. Inoltre, nell’agosto 2021, l’azienda ha introdotto l’opzione “Visualizza una volta”, che faceva scomparire le chat dopo la loro apertura. In questo modo gli utenti possono inviare fotografie senza preoccuparsi che occupino spazio nel telefono. Inoltre, ha migliorato la privacy degli utenti.

Una delle caratteristiche più importanti è la possibilità per gli utenti di uscire da un gruppo senza avvisare nessuno dei membri, tranne gli amministratori. Al momento, tutti i membri di un gruppo sono avvisati da una notifica all’interno della chat quando un membro lascia il gruppo o viene abbandonato.

Una terza funzione aiuterà coloro che inviano messaggi View Once. Si tratta di messaggi che scompaiono una volta che il destinatario li ha visti. L’aggiornamento della funzione impedirà agli altri utenti di fare screenshot dei messaggi View Once, garantendo la privacy del mittente.

Impostazioni privacy Whatsapp nessuno

Capito! 19 maggio 2021, 10:50 EDT|Un nuovo avviso urgente è diventato virale sui social media oggi, esortandovi a controllare le impostazioni della privacy dopo l’aggiornamento di WhatsApp che, secondo quanto riferito, è segreto. È il caso di allarmarsi? Qual è la verità dietro quest’ultimo avvertimento?

“WhatsApp ha cambiato le impostazioni dei gruppi per includere ‘tutti’ per impostazione predefinita, quindi le persone che non conoscete possono aggiungervi a un gruppo senza che lo sappiate. Queste persone possono includere messaggi di truffa, strozzini, ecc. È possibile modificare le impostazioni predefinite come segue: 1. Andate su WhatsApp: 2. Entrate nelle Impostazioni 3. Andate su Account Andare su Account 4. Vai a Privacy 5. Vai a Gruppi 6. Cambia da (Tutti) a (I miei contatti) Questo è vero. Ho controllato il mio e tutte le impostazioni sono state cambiate in “Tutti” invece che “I miei contatti”.

  Come si scrive in grassetto su whatsapp

A questo punto controllate le impostazioni di WhatsApp e scoprite che effettivamente avete questa impostazione “tutti”. Ma prima che vi allarmiate troppo, è quasi certamente sempre stato così. È un’impostazione predefinita, e lo è da quando WhatsApp l’ha introdotta nel 2019, annunciandolo nel suo blog. La realtà è che questo aggiornamento delle impostazioni “pericolose” è probabilmente presente sul vostro telefono dal 2019.

Aggiornamento Whatsapp web 2022

WhatsApp sta introducendo una piccola serie di modifiche alla privacy nell’app di messaggistica, ha annunciato martedì l’azienda. Il servizio di messaggistica, di proprietà di Meta e diffuso in tutto il mondo, ha dichiarato che le modifiche mirano a dare agli utenti un maggiore controllo sulla loro esperienza, introducendo al contempo “livelli aggiuntivi” per proteggere le loro comunicazioni private.

WhatsApp introdurrà un’opzione che consentirà agli utenti di utilizzare privatamente l’app senza essere visibilmente online, un’opzione che chiama “controllo della presenza online”. La funzione, che sarà disponibile per tutti questo mese, consentirà agli utenti di WhatsApp di scegliere i contatti che possono vedere il loro stato online, nascondendolo agli altri. L’elenco dei contatti che possono vedere il vostro stato online non ha un limite massimo e potete cambiare le persone in qualsiasi momento. L’azienda afferma che l’aggiornamento sarà disponibile sia per l’applicazione desktop che per quella mobile.

  Come creare gli sticker su whatsapp

L’azienda sta anche testando il blocco degli screenshot per i messaggi “visualizzati una volta”, che scompaiono dopo essere stati aperti una sola volta. WhatsApp ha introdotto un’opzione di scomparsa dei media un anno fa, ricordando agli utenti che non sarebbero stati in grado di sapere se il destinatario stava salvando foto e video condivisi come screenshot. Per ora la funzione è in fase di test, ma l’azienda spera di renderla disponibile agli utenti a grandi linee “presto”.  (Vale la pena ricordare che chiunque può ancora scattare una foto del proprio schermo con un altro dispositivo, il che dovrebbe farvi pensare due volte a non stare troppo tranquilli con le app con messaggistica a scomparsa).

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad