Aggiornare windows 10 home a pro

Aggiornare windows 10 home a pro

Chiave di aggiornamento di Windows 10 pro

Diversi utenti hanno recentemente cercato di trovare soluzioni ai loro problemi relativi al sistema operativo Windows. Hanno posto domande specifiche relative ai loro dubbi. Attualmente, molti utenti desiderano conoscere il processo di aggiornamento di Windows 10 home a pro. Per aiutarli, ecco alcuni passaggi che possono seguire per aggiornare la versione home di Microsoft Windows alla versione pro.

Un certo numero di utenti di tutto il mondo ha cercato la procedura per aggiornare Windows 10 home a pro. A causa dell’enorme tendenza alla ricerca, Microsoft stessa ha pubblicato sul proprio blog ufficiale alcuni passaggi che possono aiutare questi utenti. Questi passaggi richiedono agli utenti di ottenere o acquistare una chiave di aggiornamento di Windows 10 pro per passare alla versione pro del sistema operativo.

Secondo Windows, gli utenti possono passare da Windows 10 Home a Windows 10 Pro e attivare il proprio dispositivo solo utilizzando un codice prodotto valido o una licenza digitale per Windows 10 Pro. Gli utenti possono anche acquistarlo dal Microsoft Store. Dopo aver ottenuto la chiave di aggiornamento di Microsoft 10 Pro, gli utenti dovranno selezionare il pulsante Start e aprire le Impostazioni. Quindi dovranno aprire la finestra Aggiornamento e sicurezza e cercare Attivazione. Qui possono digitare la loro chiave e il processo si avvierà immediatamente. A parte questo, ecco anche un video tratto da Youtube che può aiutare gli utenti.

È possibile aggiornare Windows 10 Home auf Pro?

In Aggiorna la tua edizione di Windows, seleziona Passa a Microsoft Store. Assicuratevi di aver effettuato l’accesso con il vostro account Microsoft per acquistare Windows 10 Pro. Dopo aver confermato l’acquisto, verrà richiesto di installare Windows 10 Pro e di riavviare il PC.

Quanto costa l’aggiornamento da Windows 10 Home a Pro?

Il sistema operativo stesso richiede solo una licenza valida per Windows 10 Pro. Microsoft stessa lo offre nel proprio negozio di software, ma lo fa pagare circa 260 euro; un aggiornamento costa ancora circa 150 euro.

  Easeus todo backup (windows)

Anche l’aggiornamento a Windows 10 Pro è gratuito?

Chi può aggiornare gratuitamente a Windows 10? Gli utenti di Windows 7 Starter, Home Basic, Home Premium o Windows 8 Core riceveranno l’aggiornamento a Windows 10 Home. Gli utenti di Windows 7 Professional, Ultimate e Windows 8.1 Pro passeranno automaticamente a Windows 10 Pro.

Aggiornare windows 10 home a pro gratuitamente

Windows 10 Home ha tutto ciò che la maggior parte dei consumatori cerca in un sistema operativo desktop, ma non è così per tutti. Se siete appassionati di PC o avete una piccola azienda, le funzioni aggiuntive offerte da Windows 10 Pro potrebbero renderlo la scelta migliore.

In totale, sono 12 le funzioni aggiuntive a cui potrete accedere dopo l’aggiornamento a Windows 10 Pro. Queste includono il software di crittografia BitLocker, la Connessione desktop remoto (che consente a qualsiasi dispositivo Windows 10 di controllare il PC da remoto) e uno strumento di virtualizzazione noto come Hyper-V. Avrete inoltre a disposizione aggiornamenti specifici per l’azienda e controlli per la gestione dei dispositivi. Volete maggiori dettagli? Leggete il nostro articolo sui cinque motivi per passare a Windows 10 Pro.

Di seguito vi mostreremo esattamente come avviene il processo di aggiornamento del codice OEM. Ma prima di procedere, ci sono alcune cose da fare per assicurarsi che il processo si svolga senza intoppi. Innanzitutto, assicuratevi che la vostra versione di Windows 10 Home sia attivata con una licenza digitale. Per verificare, andate in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Attivazione. Quindi, disattivate tutti i processi in background, poiché possono interferire con il processo di aggiornamento. Premete il tasto Windows + X e aprite Gestione attività, quindi fate clic su “Termina attività” accanto a qualsiasi cosa nella scheda Processi. Infine, riavviare il dispositivo. Ora siete pronti per eseguire l’installazione:

  Non funziona la chiocciola sulla tastiera windows 10

Chiave di aggiornamento di Windows 11 home to pro

Come utilizzate Windows? Eseguite più applicazioni della media o avete bisogno di maggiori funzionalità remote? Se è così, probabilmente avete superato l’uso del sistema operativo Windows 10 standard. Windows 10 Pro potrebbe fare al caso vostro.

Questo non significa che Windows 10 Home non sia adatto alla maggior parte delle persone, ma l’aggiornamento a Windows 10 Pro può migliorare la vostra esperienza lavorativa. Per passare a Windows 10 Pro, seguite la nostra guida.

Prima di iniziare l’aggiornamento, è necessario verificare quale versione è in esecuzione sul vostro PC. A tale scopo, andate alla casella di ricerca nella barra delle applicazioni di Windows 10 o fate clic sul menu Start. Quindi, digitate Informazioni su.

Nell’elenco dei risultati visualizzati, fate clic su Informazioni sul PC, per aprire una finestra di impostazioni. Scorrete fino alla parte inferiore dello schermo e controllate sotto la voce Specifiche di Windows per vedere quale versione di Windows state utilizzando. Se è presente Windows 10 Pro, non è necessario eseguire l’aggiornamento. In caso contrario, passate al punto 2.

Successivamente, nella stessa finestra, fate clic su Cambia il codice prodotto o aggiorna l’edizione di Windows. In questo modo si aprirà la pagina delle impostazioni di attivazione. A questo punto si vedranno due modi per passare da Windows 10 Home a Windows 10 Pro.

La chiave di aggiornamento da Windows 10 Home a Pro non funziona

Qual è il modo più semplice per aggiornare Windows 10 da Home a Pro? Come aggiornare Windows 10 Home a Pro gratuitamente? Di seguito vi mostreremo il modo migliore per aiutarvi ad aggiornare Windows 10 Home all’edizione Pro.

Windows 10 è l’ultimo sistema operativo offerto da Microsoft per alimentare dispositivi come computer, tablet, smartphone e altri dispositivi Internet of Things (IoT). È disponibile in due versioni: Windows 10 Home e Windows 10 Pro.

  Avvio in modalità provvisoria windows 10

Windows 10 Home è una variante di base con caratteristiche chiave per quanto riguarda l’aspetto e il funzionamento: un menu Start rinnovato, una versione più completa di Cortana (precedentemente esclusiva dei telefoni Windows), Virtual Desktop e Task View per una visualizzazione più organizzata del desktop, Battery Saver per una migliore efficienza energetica e il supporto del microchip TPM per una maggiore sicurezza.

Tutte le caratteristiche di Home sono presenti in Windows 10 Pro, insieme a molte caratteristiche avanzate in materia di privacy, connettività e funzionalità aziendali. Una caratteristica degna di nota è Hyper-V, che consente all’utente di testare il software emulando altri sistemi operativi. Oltre a ciò, la versione Pro dispone anche di Domain Join, che consente l’accesso remoto al gruppo di dominio di lavoro. Altre funzioni aggiuntive che rafforzano l’amministrazione e la sicurezza del lavoro sono Group Policy Management e Bitlocker.

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad