Come bloccare gli aggiornamenti di windows 10

Come bloccare gli aggiornamenti di windows 10

Disattivare l’aggiornamento di Windows 11

Windows 10 verrà lanciato ufficialmente questa settimana, ma ci sono caratteristiche del nuovo sistema operativo che preoccupano molti di noi potenziali utenti. Come l’obbligo di installare automaticamente ogni aggiornamento. A differenza delle versioni precedenti di Windows, Windows 10 offre un controllo limitato sugli aggiornamenti e la maggior parte degli aggiornamenti di sicurezza e delle funzioni si installano automaticamente. Numerosi fallimenti dell’aggiornamento automatico di Windows dimostrano perché questo può essere un grosso problema per gli utenti, tra cui, come riporta Neowin, i recenti aggiornamenti di Windows 10 che causano il crash dei computer. Anche se non è possibile disattivare o ritardare completamente gli aggiornamenti automatici, un nuovo strumento di Microsoft consente di nascondere gli aggiornamenti o i driver problematici o indesiderati che sono stati installati e di impedirne la successiva installazione.  Richiede comunque uno sforzo maggiore per aggirare gli aggiornamenti automatici, ma credo sia meglio di niente.[via ZDNet, Neowin]

Melanie Pinola è una scrittrice freelance che si occupa di tutto ciò che riguarda la tecnologia. Ex amministratrice IT e sviluppatrice web occasionale, è anche autrice di LinkedIn in 30 minuti, scrittrice di Lifehacker ed esperta di tecnologia per ufficio mobile su About.com.

Interrompere l’aggiornamento di Windows cmd

Su LifeSavvy Media DA LIFESAVVYSolo Stove Fire Pit 2.0 Recensione: Un tegame per la cenere rimovibile rende la pulizia molto più sempliceGozney Roccbox Pizza Oven Review: Qualità da ristorante in un pacchetto portatile FROM REVIEW GEEKSamsung Galaxy Watch 5 Pro Review: Il nuovo miglior orologio Wear OSRiotPWR Xbox Cloud Gaming Controller (iOS) Recensione: Un design goffo è meglio di niente

Se non siete ancora pronti per l’aggiornamento a Windows 11, potete bloccare gli aggiornamenti di rilascio e consentire manualmente solo gli aggiornamenti desiderati per assicurarvi che Windows 11 non venga installato sul vostro PC Windows 10. Vi mostriamo come fare. Vi mostriamo come fare.

  Porte usb non funzionano windows 10

IndiceCosa sapere sul blocco di Windows 11Come bloccare l’aggiornamento di Windows 11 utilizzando l’Editor del Registro di sistemaCome bloccare l’aggiornamento di Windows 11 utilizzando l’Editor dei Criteri di gruppo localiCome continuare a ricevere gli aggiornamenti di Windows 10

Al momento in cui scriviamo, nel novembre 2021, Microsoft non sta obbligando gli utenti di Windows 10 ad aggiornare a Windows 11. Tuttavia, se il vostro dispositivo ha ricevuto un invito, l’aggiornamento è facile. Quindi, per evitare un aggiornamento accidentale o per impedire ad altri utenti del vostro dispositivo di avviare un aggiornamento, vi mostreremo come bloccare gli aggiornamenti.

Aggiornamento di Windows disabilitato

Windows 10 offre un minore controllo dell’interfaccia utente sul comportamento di aggiornamento del sistema operativo rispetto alle versioni precedenti di Windows. In Windows 10 non esiste un’opzione per disattivare gli aggiornamenti di Windows tramite il pannello di controllo o l’app Impostazioni; il sistema controlla automaticamente la presenza di aggiornamenti e installa tutti quelli che trova, che lo si voglia o no. Questa nuova funzione è in realtà piuttosto comoda per la maggior parte degli utenti. Se si desidera controllare il processo di aggiornamento, è possibile disattivare il servizio Windows Update. A tal fine è necessario aprire la Gestione servizi, individuare il servizio e modificarne i parametri di avvio e lo stato. Dovrete poi riattivare il servizio ogni volta che volete che il sistema operativo controlli gli aggiornamenti (non sembra così facile).

Windows Update Blocker è un programma gratuito che consente di disabilitare o abilitare completamente gli aggiornamenti automatici sul sistema Windows, con un semplice clic. Questa utility è portatile, il che significa che non è più necessario eseguire il processo di installazione e che non rimarranno residui sull’HDD dopo la sua rimozione. Se si colloca il file del programma su un dispositivo di dati esterno, è possibile portare Windows Update Blocker ovunque con sé e utilizzarlo su qualsiasi computer con cui si viene a contatto, che ha configurato le cose nel modo giusto e non vuole correre il rischio che un aggiornamento possa rovinare il suo sistema. Questa utility è dedicata a queste persone.

  Windows 7 ultimate 64 bit ita preattivato

Aggiornamento della funzione di disabilitazione di Windows 10

In Windows Update for Business Microsoft offre dalla versione 1511 di Windows 10 la possibilità di rinviare gli aggiornamenti non di sicurezza per un massimo di 8 mesi. Ma questa funzione non è disponibile per gli utenti di Windows 10 Home. Alcuni utenti stanno interrompendo il servizio Windows Update (WU) per evitare di scaricare gli aggiornamenti. Altri impostano la connessione a Internet su “metered”, per impedire il download degli aggiornamenti. Ma non è una buona idea, perché anche gli aggiornamenti per Windows Defender vengono messi in pausa.

Se l’installazione di un aggiornamento fallisce in continuazione, o se un aggiornamento rompe un computer Windows, il ripristino del sistema può revocare l’installazione, siete fregati. Come impedire la reinstallazione di questi aggiornamenti? Dalla versione 1511 di Windows 10, Microsoft ha anche eliminato il blocco dell’installazione automatica dei driver.

Se i driver vengono installati dopo essere stati bloccati, si trovano nella cache dei driver di Windows (.inf cache). Provare a disinstallare il driver in Gestione dispositivi di Windows e selezionare la casella di controllo per eliminare il driver.

  Manca un driver di dispositivo necessario per lunità cd o dvd windows 7

È possibile impostare un’attività in Pianificazione attività di Windows per bloccare gli aggiornamenti. Ma questa soluzione non è affatto trasparente e facile da usare. Sarebbe superfluo se Microsoft fornisse un’opzione per controllare l’installazione automatica degli aggiornamenti, come era noto nelle precedenti versioni di Windows. Ma ci sono indizi che indicano che Windows 10 Creators Update consentirà di bloccare gli aggiornamenti per almeno 35 giorni (ne parleremo più avanti nel blog).

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad