Come installare linux su windows 10

Come installare linux su windows 10

Installazione di Wsl2

Su LifeSavvy Media DA LIFESAVVYSolo Stove Fire Pit 2.0 Recensione: Un tegame per la cenere rimovibile rende la pulizia molto più sempliceGozney Roccbox Pizza Oven Review: Qualità da ristorante in un pacchetto portatile DA RECENSIONE GEEKRiotPWR Xbox Cloud Gaming Controller (iOS) Recensione: Un design goffo è meglio di nienteAnker Soundcore Space A40 Earbuds Recensione: Un suono impressionante a un prezzo inferiore

Il Windows Subsystem for Linux, introdotto nell’Anniversary Update, è diventato una funzione stabile nel Fall Creators Update. Ora è possibile eseguire Ubuntu, openSUSE, un remix di Fedora e molte altre distribuzioni su Windows, con altre distribuzioni Linux in arrivo.

Windows 10 offre un sottosistema Windows completo destinato a Linux (WSL) per l’esecuzione di software Linux. Non si tratta di una macchina virtuale, di un container o di software Linux compilato per Windows (come Cygwin). È basato sul progetto Astoria, abbandonato da Microsoft, per l’esecuzione di applicazioni Android su Windows.

Microsoft ha collaborato con Canonical per offrire un ambiente completo di shell Bash basato su Ubuntu che viene eseguito su questo sottosistema. Tecnicamente, non si tratta affatto di Linux. Linux è il kernel del sistema operativo sottostante e non è disponibile qui. Invece, questo permette di eseguire la shell Bash e gli stessi file binari che normalmente si eseguono su Ubuntu Linux. I puristi del software libero spesso sostengono che il sistema operativo Linux medio dovrebbe essere chiamato “GNU/Linux”, perché in realtà si tratta di molto software GNU eseguito sul kernel Linux. La shell Bash che si ottiene è in realtà un insieme di utility e altri software GNU.

Posso installare Linux da solo?

Come probabilmente già sapete, Linux può essere avviato ed eseguito direttamente dalla chiavetta, senza bisogno di installazione.

Linux funziona su Windows 10?

È un sistema Linux completo all’interno di Windows 10. In pratica, consente di eseguire la stessa shell Bash che si trova su Linux. In questo modo è possibile eseguire comandi Linux all’interno di Windows senza dover installare una macchina virtuale o eseguire il dual boot di Linux e Windows. Si installa Linux all’interno di Windows come una normale applicazione.

  Ripristinare visualizzatore immagini windows 7 su windows 10

Linux è più veloce di Windows?

Grazie alla sua architettura leggera, Linux funziona più velocemente di Windows 8.1 e 10.

Sottosistema Windows per Linux

Questa guida mostra come installare una distribuzione Linux (come Ubuntu, OpenSUSE, Kali, Debian, Arch Linux e altre) utilizzando il Windows Subsystem for Linux. WSL consente di utilizzare strumenti Linux, come Bash o Grep, completamente integrati con strumenti Windows, come PowerShell o Visual Studio Code, senza bisogno di effettuare il dual-boot.

Per verificare la versione e il numero di build di Windows, selezionare il tasto logo di Windows + R, digitare winver e selezionare OK. È possibile aggiornare alla versione più recente di Windows selezionando Start > Impostazioni > Windows Update > Verifica aggiornamenti.

Al primo avvio di una distribuzione Linux appena installata, si aprirà una finestra di console e verrà chiesto di attendere che i file vengano decompressi e memorizzati sul computer. Tutti i lanci futuri dovrebbero richiedere meno di un secondo.

Il comando di cui sopra funziona solo se WSL non è installato; se si esegue wsl –install e viene visualizzato il testo della guida di WSL, provare a eseguire wsl –list –online per visualizzare un elenco delle distro disponibili ed eseguire wsl –install -d <NomeDistro> per installare una distro.

Wsl2 installare ubuntu

Non c’è niente che mi renda più felice che resuscitare un vecchio, lento e inutile PC Windows installandovi Linux. Il risultato è un sistema che funzionerà quasi sempre più velocemente, con quasi zero possibilità di infezioni da malware e che offre tutte le basi dell’informatica. (E anche molti dei più recenti progressi informatici).

  Come formattare un pc windows 10

Prima di iniziare, leggete i miei consigli sulla scelta di una distro Linux, probabilmente la parte più impegnativa dell’equazione (se non altro perché ce ne sono così tante). Una volta presa questa decisione, non resta che installare il sistema operativo.Scegliere un’opzione di avvioMa, prima di tutto: Questa è un’esercitazione in cui si procede a proprio rischio e pericolo. Inoltre, si noti che mi riferirò al vecchio PC come “sistema di destinazione”.

La prima parte è facile: basta scaricare Linux da Mint o Ubuntu o da qualunque sito ospiti la versione desiderata. Il download consisterà probabilmente in un singolo file ISO. Nota: un computer più vecchio potrebbe avere un processore a 32 bit, che non funzionerà con le versioni a 64 bit di Linux.

La seconda parte, la creazione del supporto di avvio, richiede un po’ di riflessione. Il metodo più semplice e veloce è quello di usare una chiavetta, anche se il sistema di destinazione ha un’unità CD/DVD. In effetti, l’unica ragione per non usare la chiavetta è se il sistema di destinazione non si avvia (o non si avvia correttamente) da una chiavetta. (Ho riscontrato questo problema alcune volte, anche dopo aver modificato le impostazioni di avvio del BIOS e aver selezionato “unità USB” da un menu di avvio a comparsa).

Wsl –installazione

Per semplicità, in genere si consiglia di utilizzare wsl –install per installare Windows Subsystem for Linux, ma se si utilizza una versione precedente di Windows, questa opzione potrebbe non essere supportata. Di seguito sono riportati i passaggi per l’installazione manuale. Se si riscontra un problema durante il processo di installazione, consultare la sezione installazione della guida alla risoluzione dei problemi.

Si consiglia di passare alla fase 2, l’aggiornamento a WSL 2, ma se si desidera installare solo WSL 1, è possibile riavviare il computer e passare alla fase 6 – Installazione della distribuzione Linux scelta. Per aggiornare a WSL 2, attendere il riavvio del computer e passare al passaggio successivo.

  Aggiornare windows 10 home a pro

Se si utilizza Windows 10 versione 1903 o 1909, aprire “Impostazioni” dal menu di Windows, spostarsi su “Aggiornamento e sicurezza” e selezionare “Verifica aggiornamenti”. Il numero di build deve essere 18362.1049+ o 18363.1049+, con il numero di build minore superiore a .1049. Per saperne di più: Il supporto WSL 2 è in arrivo nelle versioni 1903 e 1909 di Windows 10.

Una volta completata l’installazione, passate al passo successivo: impostare WSL 2 come versione predefinita quando si installano nuove distribuzioni Linux. (Saltate questo passaggio se volete che le nuove installazioni di Linux siano impostate su WSL 1).

Questo sito web utilizza cookies proprietari necessari per una corretta visualizzazione dello stesso. Cliccando sul pulsante Accetta, accetti che venga usata questa tecnologia e la elaborazione dei tuoi dati a tale scopo.   
Privacidad